Privacy Policy

CONSOLATA – UBERSETTO 4-2

by • 9 ottobre 2017 • ConcretaCalcio, fcconsolata67, newsComments (0)526

Campionato seconda categoria girone G

 

Consolata – Ubersetto 4-2

 

Marcatori: 40′ Pacella, 65′ Anang, 75′ Porro, 77′ Costi, 83′ De Luca, 90′ Porro

 

Consolata: Baglio, Cerbone ( 75′ Dallari), Gazzetti, Paoli (50′ Simonini), Pacella, Stefani (20′ Ligabue), Venturelli (79′ Bonvicini), Porro, Stefani, Spezzani, Chiletti (25′ Costi). A disp: Fantoni, Cigarini. All. Romoli

 

Ubersetto: Di Gesù, Messori, Vollero, Gibertoni, Boldrini, De Luca, Sanna, Mediani, Anang, Tincani, Bevini. A disp: Bonucchi, Baldini, Minelli, Nacucchio, Cavalieri, Vodino. All. Virgilio-Fontanesi

 

Importante vittoria casalinga per la Consolata per 4 a 2 contro il fanalino di coda Ubersetto. Vittoria scaccia pensieri dopo il 6-1 rimediato la scorsa settimana contro il Braida. Era fondamentale ripartire, dare un segnale all’ambiente, ed è ciò che è avvenuto. La prossima settimana alle 18 a Villalunga i rosso-blu ospiteranno gli Eagles per quello che da tutti è considerato il vero derby sassolese.

In una giornata dal caldo estivo si sviluppa un primo tempo che per 30 minuti è noioso e impalpabile. Al 30′ è Spezzani che prova a dare la scossa ai suoi con un tiro da fuori area che Di Gesù respinge con qualche difficoltà. Per l’Ubersetto è Anang a farsi vedere ma anche lui senza troppa fortuna, Al 40′ la Consolata passa su calcio d’angolo, Pacella gonfia la rete con una gran girata in mischia. A suggellare il vantaggio ci pensa Porro che per pochissimo non inquadra la porta proprio allo scadere della prima frazione di gioco. Da segnalare i due cambi obbligati per mister Romoli che perde sia Stefani che Chiletti per infortuni muscolari.

La secondo frazione di gioco è più interessante. La svolta del match è al 55′ quando Gibertoni per un’entrata troppo violenta rimedia il secondo giallo e la conseguente espulsione. Sembra davvero tutto in discesa per i sassolesi avanti di un gol e con un uomo in più, ma lo sappiamo che la Consolata è maestra nel complicarsi la vita. Infatti al 65′ Anang clamorosamente porta i suoi al pareggio. In area si gira abilmente e trafigge Baglio, incolpevole sul piazzato della punto dell’Ubersetto. La reazione della Consolata è feroce, vuole la vittoria a tutti i costi. Prima è Costi a sfruttare malissimo un contropiede orchestrato da Venturelli, poi tocca  a Stefani sprecare un’occasione d’oro in area di rigore. Ma il gol è nell’aria e Porro al 75′ su calcio d’angolo incorna e trafigge Di Gesù facendo esplodere Villalunga. Il tris è praticamente immediato, nei larghi spazi lasciati dall’Ubersetto il folletto Costi lanciato da Bonvicini si presenta solo davanti a Di Gesù e lo infila sotto le gambe. Passano due minuti e l’Ubersetto accorcia con De Luca in tap-in dopo una miracolosa respinta di Baglio su colpo di testa ravvicinato di Boldrini. A scacciare i fantasmi di un clamoroso pareggio ci pensa ancora Porro che al 90′ fissa il risultato sul 4-2 raccogliendo uno sbadato rinvio del portiere ospite e depositando in rete praticamente a porta sguarnita.

 

Michele Gianaroli

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy