Privacy Policy
fulgor fidenza 2016-2017

Fulgor Fidenza in striscia positiva, battuti anche gli Stars

by • 24 marzo 2017 • Serie D, TimeOutComments (0)268

Serie D Girone A

Stars Basket – Pall. Fulgor Fidenza 2014 63-72

 

I tabellini

Stars: Bertoncello, Tazzara 17, Landuzzi 3, Curti 5, Morando 2, Skocaj 14, Pistacchio, Branchini 6, Marino ne, Passarelli, Santilli 16, Taroni ne. All. Bandiera

Fidenza: D’Esposito 14, Galvani 2, Baratta 2, Erickson 8, Molinari 19, Sichel 6, Gaudenzi, Montanari 8, Imeri 3, Parmigiani 6, Ceci 4. All. Olivieri.

Parziali: 9-20; 16-16; 17-13; 21-23.

Arbitri: Boccia e Delrio Simone

 

Stars concretamente sassuolo timeout basketballNell’undicesima giornata del girone di ritorno gli Stars, reduci da una sconfitta pesante a Carpi, ospitano la Fulgor Fidenza, tornata vincitrice dallo scontro con l’U.S. Aquila.
Gli ospiti partono con forte determinazione spodestando immediatamente i padroni di casa, Molinari colpisce dalla lunga e Parmigiani con azioni personali, portandosi a ben 4 possessi dagli Stars che cercano di difendersi con Tazzara e Santilli, producendo però un parziale compromettente di soli 9 punti contro i 20 della Fulgor . Nel secondo quarto sembra esserci una ripresa da parte degli Stars che partono col piede giusto grazie a Skocaj che inizia a creare confusione in mezzo all’area sfruttando le disparità fisiche dei giovani giocatori di Fidenza, e Tazzara sia dalla lunga, sia con azioni personali : basterà un timeout per rimettere in riga i ragazzi di coach Olivieri, i quali pareggeranno il parziale con D’Esposito che dà da fare alle difese avversarie e Montanari che continua a concretizzare dalla linea della carità. Si passa all’intervallo con un divario di 11 punti tra le due squadre, partita ancora abbastanza aperta.
Terzo quarto, coach Bandiera sprona i suoi a dare di più, Skocaj preme sull’acceleratore e concretizza con penetrazioni difficili, insieme a Santilli che non lascia scampo alle difese dalla media. Gli ospiti non si danno per vinti, e tamponano sfruttando punti contropiede e giovando di un gioco di squadra fluido e veloce, costringendo gli Stars e spendere energie da entrambi i lati del campo.
Ultimo quarto, entrambe le squadre hanno qualche problema di falli da gestire, infatti una manciata di giocatori lascerà il campo più o meno negli ultimi minuti della fine del secondo tempo. I padroni di casa utilizzano le ultime energie per provare una rimonta, Skocaj continua a realizzare in mezzo all’area e Landuzzi mette a segno una tripla pesante per gli avversari, i quali sembrano accusare il colpo : invece incassano molto bene e si ridanno all’attacco con Molinari che si fa spazio tra le difese ormai provate dalla fatica, portandosi a più di tre possessi di distanza negli ultimi minuti. Un canestro con fallo finale di Erickson chiuderà del tutto il match aggiudicando la vittoria alla Fulgor che si protrae in striscia positiva di due vittorie.
Nella prossima giornata gli Stars verranno ospitati dalla Veni Basket, mentre la Fulgor Fidenza ospiterà la U.S. Dil. La Torre.
In bocca al lupo a tutti i ragazzi.

Thomas Tazzara

 

Iscriviti a  TimeOut Basketball e seguici su Facebook

 

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy