Privacy Policy
alaimo gardens

Gardens, buona la seconda

by • 9 ottobre 2017 • Serie D, TimeOutComments (0)426

Serie D Girone B

BK Giardini Margherita – Basket Village 79-60

 

Gardens: Alaimo 10, Venturi 16, Nobis 4, Florio 2, Pezzano 1, Bonesi 3, Sterpi 8, Pellegrinotti 2, Cataldo 11, Pierini 7, Puzzo 6, Sebastianutti 9. All. Piccolo.

Village: Dalla 5, Paoloni 5, Cerulli 14, Banzi, Landuzzi, Morando 12, Poli, Marcheselli 1, Chittaro 2, Meluzzi 4, Polo 11, Nicotera 6. All. Ansaloni

 

 

Dopo quattro trasferte consecutive fra campionato e coppa, finalmente i Gardens Giardini Margherita possono esordire davanti al pubblico amico. Avversario di turno è Granarolo, ripescata dopo la scorsa annata e rinforzatasi, vincitrice all’esordio stagionale contro la temuta Bellaria.  

I “Gardens” partono subito fortissimo: dopo l’8-0 iniziale sono due bombe consecutive a rilanciare gli ospiti, ma un nuovo contro-break costringe coach Ansaloni a chiamare time-out (13-6, 6′). Lo scarto rimane più o meno invariato sino alla fine del quarto: nel secondo periodo, però, ecco l’allungo decisivo. Due triple di Venturi indirizzano la partita e, sempre dalla lunga distanza, sono gli under Puzzo e Sebastianutti a spaccarla definitivamente. Un acuto dell’ex Nobis vale il +16 in chiusura di tempo (48-32, 20′).

La gara, in buona sostanza, termina qui. Nel 3° parziale si registra il massimo vantaggio “Gardens” (72-43, 29′), che convince Piccolo a utilizzare le sole seconde linee negli ultimi dieci minuti.   

Nel prossimo turno i Giardini Margherita faranno visita a Budrio, mentre Granarolo ospiterà un’altra squadra bolognese, lo Stefy Basket.

 

 

Carlo Pedrielli

 

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy