Privacy Policy

The Electro World: marzo 2017

by • 27 marzo 2017 • evidenza, news, The Electro WorldComments (0)152

The Electro World è la classifica delle dieci migliori tracce di musica elettronica del momento. Vi faremo conoscere e apprezzare i migliori dj di tutto il mondo.

Al decimo posto troviamo The FifthGuys con Dex. La traccia si presenta con un’intro accattivante che conduce ad un drop tendente alla future bass, composto da un lead principale sostenuto da chords, che variano nel secondo drop. Ottima traccia per questi due producer di Alessandria!

Nona posizione per “Sacred”, brano prodotto da Sorsari, produttore canadese. La traccia in questione fa parte dell’omonimo EP “Sacred” e bisogna ammettere che il suo sporco lavoro lo fa: percussioni trap, melodia “sognante” ed un lead con un alto livello di riverbero danno alla traccia delle vibes particolari.

In ottava posizione troviamo “Ixora”, traccia prodotta da Kivnon e cantata da Diamond Eyes. Il primo drop presenta le tipiche sonorità future bass, mentre il secondo si sposta inizialmente sulla trap (con la dominanza del pluck principale) per poi mescolarsi con i chords del primo.

Settimo posto per una traccia assai particolare: “Respeita”, prodotta da Sángo e DKVPZ. La particolarità del brano in questione è che ha la parte vocale in portoghese e, mescolata con un beat trap e suoni che ricordano le influenze musicali del Sud America, suona davvero benissimo!

In sesta posizione abbiamo “vapor // 105”, ovvero l’ultimo singolo di MY OWN, il mio progetto musicale. Ho deciso di inserirla nella top 10 perché la ritengo, oltre ad essere la migliore traccia che abbia prodotta finora, una delle più belle di Febbraio. Il titolo spiega molte cose di questo pezzo: 105 sono i bpm (beats per minute) e con vapor mi riferisco alla vaporwave, genere musicale (oltre che artistico) che fa proprie delle sonorità quasi mistiche rivisitate in chiave moderna. Buon ascolto!

Quinto posto per il remix prodotto dal duo americano Boombox Cartel del brano “Chargé” (Mr. Carmack e Kaaris). In questo remix ritroviamo molti suoni caratterizzanti dello stile dei Boombox Carmack. Il primo drop cattura subito l’attenzione grazie all’intreccio tra gli 808 (bassi trap) ed il pluck (suono secco).

In quarta posizione troviamo “March”, singolo prodotto da Alexander Lewis. Nel drop si può sentire il sound particolare di Lewis, ovvero i synth che fanno venire in mente i tromboni.

Terzo gradino del podio per “What You Want”, canzone prodotta e cantata da PLVTINUM (produttore di New York). Il vocal si sposa bene con la parte strumentale ma è il drop ad essere la parte più bella ed energica del brano, infatti questo è caratterizzato dai tipici vocal chop e chords con l’aggiunta di un beat inusuale, quasi stravagante.

Medaglia d’argento per “Coming Home”, singolo prodotto da ILIVEHERE, uno dei pupilli di San Holo, che non ha perso l’occasione rilasciando questa traccia sulla sua label bitbird. Questo brano punta molto sulla melodia, infatti la velocità è relativamente bassa, e, con l’utilizzo di vocal chop particolari, il produttore olandese ha tirato fuori un lavoro stupendo!

Prima posizione per “Shimmer”, prodotta da Notaker e rilasciata da Monstercat. In questo brano è difficile individuare qualcosa di sbagliato o perfezionabile. L’intro è emozionante ed introduce bene il drop, in cui il beat e la linea melodica danno uno slancio particolare.

Alberto Vandelli

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy