Cookie Policy

01/02/2011 Pallacanestro Sassuolo – LSDB Modena Est 57-56 d1ts

by • 2 Febbraio 2011 • CSI Modena, TimeOutComments (0)995

“Partita al cardiopalma” direbbero alcuni. Sassuolo si impone su Modena dopo i tempi supplementari, conclusione di una partita che non ha mai avuto un padrone incontrastato e che ha visto il ritorno tra le fila della squadra di casa di un Manelli a dir poco decisivo.

Sassuolo parte bene e difende con grande attenzione, caratteristica che sembra finalmente esser stata acquisita dai ragazzi di coach Zironi, ma dall’altra parte del campo questa sera la mira non è delle migliori. Così gli ospiti si mantengono in linea di galleggiamento e non mollano mai: lezioni di buona difesa da entrambe le parti e attacchi privi di intensità, dote necessaria per staccare gli avversari e dar una direzione alla partita, fanno si che la stessa naufraghi fino alla fine dei tempi regolamentari in una situazione di pareggio.

Nell’overtime invece, a causa del bonus raggiunto molto presto da entrambe le squadre, si assiste ad uno scambio di colpi, di sorpassi e controsorpassi molto emozionante, che vede esaltarsi la squadra di casa, trascinata da un Manelli in stato di grazia che regala la vittoria ai padroni di casa con la tripla decisiva allo scadere.

KEY ACTION OF THE MATCH: A sette secondi dalla fine, Sassuolo si trova a meno due dagli ospiti, indecisi su come gestire il vantaggio e i liberi che inevitabilmente dovranno tirare e concedere, nonostante i pochi secondi a disposizione. Così arriva il decisivo errore della squadra ospite dalla “linea della carità” e i padroni di casa danno spettacolo, dimostrando una grinta e una determinazione che fino a quel momento si era vista solo in difesa; infatti Rossi conquista l’ennesimo rimbalzo difensivo per i padroni di casa e si lancia in contropiede, passaggio lungo per Giunta che scarica (al grido di “dritti per la giugulare”, della serie: o si vince o si perde ) per Manelli, solo oltre la linea dei tre punti, e così si compone la melodia che ogni giocatore sogna di creare almeno una volta nella vita: il “ciuff” del canestro e il suono della sirena consegnano a Sassuolo una vittoria sudatissima.

Tra la gioia dei compagni che lo abbracciano ed esultano, l’eroe di giornata Manelli ostenta modestia chiedendo: “Per caso abbiamo vinto la partita?”, dichiarazione che si scoprirà solo in seguito esser figlia della convinzione del giocatore che fossero necessari almeno due tempi supplementari. Coach Zironi invece ironizza: “Ragazzi, stasera su Facebook tutti a postare le regole del basket a Mattia!”.

Che dire, ormai il calcio ha riempito la testa anche ai cestisti più appassionati!!

BOX SCORE:

Sassuolo – Rossi 7, Giunta 10, Frigieri 0, Annovi 0, Ruini 2, Iseppi 0, Stefani 22, Balestrazzi 0, Bonilauri 6, Montorsi 0, Manelli 3, Cuoghi 7 

Modena Est – Crapetto 0, Tedeschini 11, Greco 0, Zanoti 31, Chiancone 3, Zei 0, Baizino 11.

 

Riccardo Arrighi

©2011 Concretamente Sassuolo- Foto Pallacanestro Sassuolo.

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy