Cookie Policy
Carpine Rosmarino

A DIECI MINUTI DALLA PRIMA VITTORIA IN CAMPIONATO

by • 11 Marzo 2019 • Prima Divisione, TimeOutComments (0)65

Prima Divisione

ROSMARINO CARPINE – POL. MONTEVEGLIO: 61 – 65

(17-15; 34-28; 44-43)

ROSMARINO: Barp S., Marchesini 3, Montanari 5, Fofie 9, Silingardi 13, Piuca
6, Gasparini 14, Lodi 4, Pelatti 3, Barp R. 4, Serri n.e., Ceroni n.e., All. Dondi

MONTEVEGLIO: Sernesi 2, Broda 15, Petrazzuolo, Sasso 8, Fenu 5, Sganzerla
8, Vaccari 1, Giardino, Teglio F., Lolli 9, Dalpane 17,Camatti n.e., All. Teglio
M.

Arbitri: PONGILUPPI e HAMDI

 

Partita molto combattuta al Palaiti di Carpi tra i padroni di casa della Rosmarino e gli
ospiti della Pol. Monteveglio.
Primo quarto che è a lunghi tratti in tinte biancorosse Carpigiane che in difesa riescono
a domare i lunghi di Monteveglio mentre in attacco puniscono con le 3 triple uscite
dalle mani di Fofie, Capitan Silingardi e Gasparini. Verso la fine dei primi 10 minuti di
gioco gli ospiti riescono a recuperare qualche misura di svantaggio fino a portarsi sul -2
grazie soprattutto ai 7 punti di Broda.
Il secondo quarto inizia sulla falsa riga del primo con i padroni di casa che riescono a
portarsi fino al +10 ma, ancora una volta, negli ultimi 2 minuti mollano leggermente il
tiro e arrivano alla pausa lunga con il proprio vantaggio ridimensionato ad un +6.
Tornati dalla pausa lunga sono gli ospiti a partire più forte e, soprattutto per merito
delle 2 bombe uscite dalle mani di Sasso e dall’altra bomba messa a referto da
Sganzerla, riescono a recuperare ben 5 punti di svantaggio e ad iniziare l’ultimo minuto
di gioco con solo 1 punto di svantaggio.
Nell’ultimo quarto succede di tutto a livello di gioco espresso e per altri motivi. Prima
viene fischiato un tecnico a Coach Dondi a causa di alcune incomprensioni con uno dei

due arbitri, poi Piuca della Rosmarino viene espulso a causa del secondo tecnico ed
infine viene espulso anche Broda di Monteveglio per 2 falli tecnici consecutivi.
Il tutto nel mentre condito da Monteveglio che recupera lo svantaggio e arriva fino al
+8 ed i ragazzi della Rosmarino che si aggrappano alle triple messe a referto da
Marchesini, Lodi, Montanari e Fofie arrivando a 55 secondi dalla fine con uno
svantaggio di sole due misure. Alla fine però è Monteveglio a riportarsi sul +4 e ad
avere la meglio portando a casa altri 2 punti in classifica.
Prossima partita per i Carpigiani Venerdì 15 in casa di Sasso Basket Castelfranco mentre
la Polisportiva Monteveglio osserverà il turno di riposo.

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy