Cookie Policy
Argenta

Arriva la nona vittoria consecutiva per Argenta

by • 10 Febbraio 2019 • Serie D, TimeOutComments (0)43

SERIE D 

Castiglione Murri – Cestistica 75 – 83

(22 – 13/43 – 38/ 60 – 62)

 

Castiglione Murri : Giorgi, Donati , Melino 9, Venturi , Gandolfi 23, Varotto 16, Mantovani 11, Stefanelli 3, Parchi 4, Minerva ,Secchi 5 ,Vetere 4. Coach: Fili

Cestistica : Magnani 23, Quaiotto A. 5 , Meci , Alberti D. 6, Guglielmo, Bonora , Alberti A 4, Bianchi 1, Quaiotto L. 19, Montaguti 6, Malagolini 15, Di Tizio 4. Coach: Bacchilega

Arbitri : Campedelli e Hamdi

 

La Cestistica centra la nona vittoria consecutiva , piegando a domicilio il Castiglione Murri , risponde ai Baskers e prosegue il suo inseguimento alla capolista Bellaria. Dai blocchi di partenza scattano meglio i padroni di casa , la cui aggressività difensiva si traduce in micidiali contropiede puntualmente finalizzati da Gandolfi e Mantovani. Argenta paga un approccio letargico alla gara e riesce a limitare i danni solo a un grande Quaiotto Luca e al termine del primo parziale è + 9(22 – 13) per il Murri. Nel secondo quarto migliorano i meccanismi offensivi argentani a bersaglio con Quaiotto Andrea dalla media e con Alberti Davide e Malagolini da oltre l’arco. Pronta la risposta dei felsinei che, senza il bomber Buriani, sfoderano un eccellente circolazione di palla con Gandolfi e Varotto puntualmente a segno e all ‘intervallo lungo è ancora + 5(43 – 38) per il Murri . Alla ripresa del gioco la Cestistica aumenta l’intensità difensiva e i dividendi sono immediati : Malagolini mette la museruola a Gandolfi , i padroni di casa sono costretti a tiri forzati che diventano rimbalzi artigliati da Montaguti e Di Tizio mentre in attacco Magnani sale in cattedra , segnando e innescando i compagni, e la forbice progressivamente si riduce sino al sorpasso firmato Quaiotto Luca (60 – 62). Ultimo parziale con le squadre che nei primi tre giri di lancette che si alternano alla guida del punteggio poi , accelerata bianco blu con un Magnani inarrestabile e Quaiotto Luca che piazza una tripla di platino a due minuti dalla sirena finale che lancia Argenta sul + 9 (68 – 77) e chiude di fatto la contesa. Il finale è gestito alla perfezione dai ragazzi di coach Bacchilega che , nonostante una prestazione sotto tono, incamerano due punti preziosi e ora sono attesi al derby infrasettimanale di mercoledì contro la Scuola Basket Ferrara.

Gulinelli Riccardo

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy