Cookie Policy

Baricella 8volante, il quarto posto è servito in casa Vis Ferrara

by • 3 Gennaio 2019 • newsComments (0)71

Promozione, girone D – 13^ giornata

Vis 2008 Ferrara – Bianconeriba 66-78

(11-20, 25-39, 47-65)

 

I tabellini

Vis Ferrara: Castaldini 2, Vaianella, Franchella 3, Tamisari 14, Zanirato 21, Benetti 8, Boarini, Barcaro, Baraldi 5, Gnani (K) 9, Corsato 4. All. Campi, 1° Ass. Malaguti

Baricella: Cuoghi 2, Barbieri 5, Frazzoni (K) 25, Sitta 15, Villani 4, Mantovani 8, Furlanetto 4, Donati 7, Samorè 4, Minozzi 4. All. Calandriello, 1° Ass. Gualandi

Arbitri: Gava A. (FE) – Flammini P. (FE)

Cronometrista: Tamisari P. (FE)

Segnapunti: Tabanelli C. (BO)

Spettatori: 50 ca.

 

03.01.2018, Pala Palestre, Ferrara (FE) – Continua la corsa del Baricella di coach Calandriello, che dopo lo champagne stappato per lo sgambetto alla corazzata Navile, deve rifarsi piccola e umile per andare in casa della Vis Ferrara, penultima a 4 punti e in cerca di riscatto per un inizio di anno sotto tono.

Si gioca il 3 gennaio, data scomoda e insidiosa per entrambe le formazioni, forse più problematica per i baricellesi, che con un solo allenamento nelle gambe si impongono di arrivare al Pala Palestre concentrati e senza la spocchia di chi deve approcciare un semplice testa-coda.

Coach Campi, dalla sua, prova ad impensierire gli ospiti con difesa aggressiva e quintetti imponenti, cercando di caricare di falli la fanteria delle pantere.

Pronti via, però, è Baricella a prendere le redini del gioco: Frazzoni ne segna 6 dei primi 8 (4 su 4 dal campo per il capitano nel solo primo periodo) per gli ospiti, spalleggiato da Sitta e un attivissimo Mantovani (per lui solo 8 punti, ma anche 4 falli subiti, 5 rimbalzi e 2 recuperi); da parte sua, una disattenta Vis si rifà sotto grazie alla qualità di Tamisari, che con 7 punti riporta i suoi sul -9 dopo i primi 10′.

Calandriello inizia a ruotare i suoi, trovando dividendi da tutti gli effettivi (segneranno tutti i bianconeri, alla fine): i 19 punti segnati dagli ospiti in un secondo periodo altrettanto positivo saranno equamente distribuiti (4 Frazzoni, 2 Sitta, 2 Villani, 1 Mantovani, 4 Furlanetto, 2 Samorè e 2 Minozzi), a dimostrazione che la concentrazione richiesta dallo staff baricellese c’è. e viene tradotta in punti da un Baricella capace di soffrire e correre. La Vis, comunque, ritrova la via del canestro, Benetti approfitta dei mismatch, ma è soprattutto Zanirato (21 alla fine per il talento classe 2000) a mettersi in mostra con le giocate che permetteranno a una Ferrara in debito di ossigeno a -14 all’intervallo.

Riposo che vale oro per i padroni di casa, perchè il rientro in campo è più che positivo: Vaianella e Zanirato martellano gli esterni bianconeri, impensierendo un Baricella contratto, ma sempre pronto a ripartire. Chance a Donati, che va subito a segno assistito da Minozzi, ed è il momento in cui gli ospiti riprendono fiducia e campo: pioggia di tripla dell’accoppiata Frazzoni-Sitta, insieme a un Donati più in palla che mai, nonostante il forfait all’ultimo allenamento di rifinitura. Zanirato non molla (10 nel periodo per lui), e nonostante i 22 segnati da Ferrara è Baricella ad incrementare ancora il vantaggio, fino al 47-65 dopo 30′.

Sembra finita, ma l’orgoglio ferrarese è forte: Corsato e Tamisari suonano la carica, Vaianella si incolla ai portatori di palla ospiti, obbligando Baricella ad attacchi forzati e poco puliti. Cuoghi si muove bene e segna dall’angolo, ma Benetti, Gnani e il solito Zanirato fanno sentire il fiato sul collo degli ospiti, che arrivano anche a vedersi in vantaggio di soli 9 punti, dopo un intero match in controllo. Il floater di Frazzoni è aria pura, così come il canestro in sospensione di Mantovani; il match si decide ai liberi, con Baricella che si affida al 7/10 nel quarto dalla lunetta di Frazzoni e Sitta (a cui viene anche comminato un fallo tecnico in un momento delicato del match), ma il 2/2 di Frazzoni a 40″ dalla fine consolida il +10 baricellese, e consegna agli ospiti vittoria e quarto posto in solitaria.

Prossimo impegno per la Vis Ferrara ancora in casa, giovedì 10/01 alle 21:20, contro Gallo; a Baricella l’attende la dura trasferta di Comacchio, in programma per venerdì 11/01 alle 21:00 in Via dello Squero.

 

 

Lorenzo Gualandi

 

 

Iscriviti a Timeout Basketball

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy