Cookie Policy

Buona la prima di ritorno per la Macelleria Danilo contro Calderara

by • 11 Febbraio 2019 • Prima Divisione, TimeOutComments (0)67

Prima Divisione Girone C

Macelleria Danilo A.D. Pol. Bk Castelfranco – U.P. Dil. Calderara 78-51

(22-12; 23-7; 18-15; 15-17)

 

CFE: Monari 8, Riccò 4, Corticelli 8, Paone 12, Pattuzzi 5, Romagnoli 19, Aldrovandi 9, Esposito (k) 5,
Piccinelli 2, Sentimenti 6, Bologna, Michelini. All. Cardinale

Calderara: Comastri, Agretti, Merli (k), Laino 5, Corotti 5, Degli Esposti 5, Gardosi 2, Bonora 8, Sibani 19,
Pondrelli 2, Poletti 3, Tugnoli 2. All. De Rosa

Arbitri: Dargenio e Campedelli

 

Dopo 20 giorni di pausa, tornano in campo i biancoverdi di Castelfranco targati Macelleria Danilo, che alle
Cupole ospitano Calderara, reduce da una pesante sconfitta sul medesimo campo contro il Sasso Basket
una settimana prima. Sasso che aveva battuto pesantemente anche i Cardinals nell’ultimo match dei
padroni di casa.
Partono bene i ragazzi di Cardinale, vogliosi di ripartire dopo le ultime sconfitte per restare nel gruppone
delle squadre che ambiscono ad un posto nei playoff. Nei primi due parziali la palla gira molto bene tra tutti
i giocatori che entrano sul parquet, tenendo a bada gli ospiti, limitando il totem Sibani a soli 5 punti
all’intervallo, dopo i 28 dell’andata. I 45 punti segnati dalla Macelleria Danilo sono invece il simbolo delle
buone cose fatte vedere in attacco, e si va al riposo sul +26.
Nel secondo tempo l’intensità difensiva si abbassa, e ad approfittarne più di tutti è il solito lungo bolognese,
che rimpolpa il proprio tabellino fino a toccare quota 19. Gli ospiti comunque non riescono mai ad
impensierire i biancoverdi, che controllano i ritmi e le rotazioni andando a chiudere il match sul 78-51.
Da menzionare, oltre al solito fromboliere Romagnoli, la solida prestazione di Paone, il cui apporto sarà
fondamentale per il viatico dei ragazzi di coach Cardinale.

Esposito Andrea

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy