Privacy Policy

Carpi-Cittadella 1-1, il post-partita con le parole di Calabro e Venturato

by • 12 maggio 2018 • Carpi1909, ConcretaCalcio, evidenza, newsComments (0)384

Al termine di Carpi-Cittadella, finita con il punteggio di 1-1, con le reti di Schenetti e Melchiorri, i tecnici delle due formazioni, Antonio Calabro e Roberto Venturato, hanno commentato in sala stampa la gara appena disputata. Queste le loro parole:

Antonio Calabro, allenatore Carpi: “Nel primo tempo abbiamo sofferto nei primi venti minuti, poi abbiamo fatto molto bene, riuscendo a limitare il Cittadella. Nella ripresa abbiamo iniziato come avevamo finito il primo tempo, poi abbiamo provato a vincere inserendo anche Mbakogu. Ci tenevamo a fare bene nell’ultima partita davanti al nostro pubblico e ci siamo riusciti. Tifosi? Ci stanno i fischi e le incomprensioni durante il campionato; alla fine ci si accorge delle cose fatte bene, mi hanno fatto piacere gli applausi alla fine alla squadra. Fasce? Abbiamo due esterni che possono giocare su entrambe le corsie, ho cambiato a metà primo tempo, ed è andata bene. Bari? Andremo a Bari con lo stesso spirito mostrato oggi; ci teniamo molto a fare bene fino in fondo.”

Roberto Venturato, allenatore Cittadella: “Credo che a questa squadra si possa solo fare un grande applauso per il campionato straordinario che ha fatto; abbiamo giocato sempre con l’atteggiamento della squadra che vuole sempre provare a vincere. Abbiamo buttato anche tante occasioni per giocarci la Serie A diretta, adesso, dovremo essere bravi a vivere bene l’ultima giornata e anche i playoff. Dobbiamo cercare di cullare un sogno, che il gruppo merita. Nelle due partite contro il Carpi potevamo ottenere di più e lo meritavamo; abbiamo avuto le occasioni per vincere, ma il Carpi non molla mai e noi dovevamo essere più bravi nel finale a cogliere le occasioni che ci sono capitate. Secondo me c’era anche un rigore su Kouame nella ripresa; sono situazioni che possono cambiare una partita perchè il fallo sarebbe stato da ultimo uomo.”

 

Simone Guandalini

Foto: www.carpifc.com

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy