Cookie Policy
Castenaso

Castenaso la spunta all’overtime , Grifo al tappeto

by • 3 Febbraio 2019 • Serie C Silver, TimeOutComments (0)56

Serie C Silver

Pallacanestro Castenaso – Grifo Imola 72-69 dts 

(17-15; 29-35; 49-51; 67-67; 72-69)

Castenaso: Recchia n.e, Malverdi 2, Ballini 16, Baietti 4, Righi 15, Capobianco 21, Ginevri n.e, Ballardini 12, Cantore, Zucchini 2. All. Castelli.

Imola: Pontrelli 2, Riguzzi 14, D’Emilio, Mondini 9, Pampani 11, Creti 3, Lanzoni n.e, Orlando 19, Sgorbati 7, Martini 4. All. Palumbi.

Arbitri: Sig.ri Resca, Caravita.

 

La Pallacanestro Castenaso conquista la terza vittoria stagionale battendo un’ottima Grifo Imola in un match equilibratissimo, deciso solo dopo un tempo supplementare.

Pronti via e sono gli ospiti ad approcciare meglio all’incontro, bravi a punire le scelte difensive dei padroni di casa e a non concedere quasi nulla nella propria metà campo. Castenaso si sblocca con 4 punti consecutivi di Capobianco, che dimostra fin da subito di esser l’uomo più in palla per i suoi. La frazione prosegue sul filo dell’equilibrio e il canestro di Ballini manda le squadre al primo       mini riposo sul 17-15.

Si riparte con i bianconeri che sembrano avere un altro piglio: piazzano un 8-0 di parziale che li fa volare sul +8 al 13’, costringendo così coach Palumbi a chiamare time-out. Proprio nel suo momento migliore però, Castenaso, come già successo altre volte, smette di giocare e Imola non può che approfittarne. I ragazzi in maglia blu piazzano un contro parziale di 16-2 grazie alle giocate di Orlando e alle bombe di Pampani, che ribalta completamente l’inerzia della partita. Sul finire della frazione una piccola reazione di Castenaso arriva e i canestri di Ballini e Ballardini, mandano le 2 squadre all’intervallo sul 29-35 Grifo.

Nel terzo periodo l’intensità delle due squadre si alza ancor di più; Castenaso con un ottimo sforzo di squadra, riesce a ricucire il disavanzo, riportando la contesa in parità.  Per gli ospiti sono i canestri di Riguzzi e Orlando a far male alla difesa di casa, a cui però, rispondono prontamente Capobianco e Righi.

Nel finale di partita le energie scarseggiano da entrambe le parti; si entra negli ultimi 2 minuti con i bianconeri avanti di 2 ma una bomba di Pampani porta avanti i suoi. Le squadre non segnano più fino a 10 sec dal termine quando Mondini si conquista 2 liberi; 1su2 del lungo Imolese che vale il +2, sul ribaltamento di fronte però, Ballini subisce fallo andando in lunetta; il 6 in maglia bianca è “clutch” e manda a bersaglio entrambe le conclusioni portando il punteggio in parità con ancora 2.2 secondi da giocare. L’ultimo tentativo di Imola non va a segno e si va all’overtime, il giusto epilogo per questa bella partita.

Nel supplementare si segna veramente con il contagocce, Orlando realizza subito l’unico canestro del periodo per gli ospiti, a cui risponde prontamente Righi. A un minuto e mezzo dalla fine Ballini realizza subendo il fallo dando +3 alla sua squadra; Imola ha più di una volta in mano la tripla del pareggio, ma gli ultimi tentativi di Sgorbati e Riguzzi non trovano il fondo della retina e Castenaso può così festeggiare una vittoria tanto sofferta quanto voluta.

 

Prossimi impegni per le 2 squadre:

Imola-Castelfranco

Sg Foritudo-Castenaso

 

Daniele Baietti

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy