Cookie Policy
Basilicagoiano

Cavriago vince il derby e conquista il quarto posto in solitaria

by • 15 Gennaio 2019 • Prima Divisione, TimeOutComments (0)55

Prima Divisione Girone A

Basilicagoiano Basket – Scuola Basket Cavriago 58-60

(9-14, 27-35; 45-46)

 

Basilicagoiano: Mazzocchi, Ghidoni 2, Corrias 2, Zanettini P 5, Gozzi 14, Ghirelli, Tonti 9, Grisendi 14, Zanettini G 6, Andreoni 6, Ligabue, Soliani. Allenatore: Biagini.

Cavriago: Vasirani, Radici 11, Fantini 5, Scalabrini 1, De Pietri 5, Montecchi 16, Beltrami, Mantovani 9, Zecchetti 9, Rosselli 2, Fontana, Rustichelli 3. Allenatore: Zecchetti.

Arbitri Morini e Gallo

 

Derby che vede a confronto le due dirette avversarie per la conquista del quarto posto in solitaria.
Inizio di partita difficile per i padroni di casa che faticano a trovare ritmo ed il proprio gioco ne risente, arrivando a conclusioni forzate e sbagliando davvero troppo. D’altro canto i cavriaghesi riescono a trovare un ritmo a loro fvorevole, riuscendosi subito a portare in vantaggio guidati dalla spinta del proprio capitano Montecchi.

Secondo periodo che vede un netto miglioramento della fase difensiva dei ragazzi di biagini che riescono ad impensierire maggiormente i portatori di palla avversari, e finalizzando le numerose rubate e palle perse. In particolare un ritrovato Andreoni, striscia di 6 punti per lui, riesce a concretizzare gli sforzi in fase difensiva della squadra. Gli ospiti mantengono comunque il vantaggio trovando soluzioni corali, continuamente condotti da Montecchi.

Al rientro dagli spogliatoi i montecchiesi continuano il trend iniziato prima dell’intervallo, con uns forte pressione riescono a recuperare palloni e far sbagliare gli avversari in fase di gestione del possesso, per poi punire e finalizzare con il trio Gozzi-Grisendi-Tonti, che recuperano la partita riportandosi a -1, evitato il sorpasso solo per la costanza di Montecchi (6 punti nella frazione9.

Ultimo quarto al cardiopalma che vede per la prima volta i padroni di casa a mettere la testa davanti, fino al +2 a 3 minuti dalla fine, con un ispirato Grisendi. Ultimo sussulto di orgoglio dei ragazzi di coach Zecchetti, che mantengono la freddezza necessaria per avere buone percentuali dalla linea della carità, visitata spesso nel corso di questa frazione.
Partita che si conclude con l’errore al buzzer beater per i padroni di casa che consegna i due punti alla compagine di Cavriago.

MVP Montecchi

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy