Cookie Policy

ConcretaMotori Maggio 2018: Peugeot 308, Fiat Tipo, Ford Focus e Husqvarna Vitpilen 701

by • 23 Maggio 2018 • ConcretaMotori, evidenza, newsComments (0)473

Peugeot 308

La casa francese da ormai qualche mese ha rinnovato la sua berlina media, la 308, non stravolgendola rispetto al modello precedente che ha sostituito, ma armonizzando maggiormente la linea esterna, un mix elegante e armonioso di linee tese e morbide curve, che le conferisce dinamismo e un piglio molto sportivo soprattutto nelle varianti Gt Line e GT.

L’abitacolo, resta molto “minimal”, caratterizzato dal grande schermo centrale da 9,7” che domina la plancia e racchiude in se molteplici funzioni.

Non meno importante è notare anche l’abbondanza di spazio: infatti, ben quattro adulti possono accomodarsi perfettamente, anche per lunghi viaggi, grazie anche all’ampio bagagliaio da 420 litri.

Tre le motorizzazioni disponibili: un 1.2 litri, a benzina, con potenza comprese tra 110 e 130v e un 1.6 sempre a benzina con 224 o 272 cv, per il diesel, troviamo un 1.5 litri con 99 o 131 cv e un 2.0 litri con 150 o 181 cv.

Il prezzo della versione base si attesta intorno ai 20.000 euro, mentre per la versione top della gamma si arrivano a sfiorare i 36.000 euro.

 

Fiat Tipo

La Fiat con la nuova Tipo, ruba sempre di più una fetta del mercato delle berline compatte a cinque porte, da anni il regno delle case tedesche.

La linea esterna, movimentata da sinuose curve, mascherano le dimensioni della vettura e le donano carattere, la coda corta è ben raccordata con il resto della vettura aiuta in manovra rispetto alla variante a quattro porte.

L’abitacolo spazioso e moderno ospita sulla plancia il nuovo sistema multimediale, con display da 7 pollici, che ingloba svariate funzioni tra le quali anche il navigatore, le sedute accolgono comodamente cinque adulti con tutti bagagli al seguito, grazie all’ampio bagagliaio da 440 litri.

La motorizzazione adatta a questo tipo di vettura è il 1.6 Multijet con 120 Cv in allestimento Lounge, offerta ad un prezzo di circa 22.000 euro.

 

Ford Focus

Rinnovata nella linea, la nuova Focus acquista più carattere e fascino, mescolando linee morbide a tratti decisi, frontale proteso in avanti con i grandi fari che lo avvolgono e l’ampia mascherina centrale le danno un ciglio sportivo, la fiancata snella è mossa da una nervatura alla base delle portiere e la coda è ben raccordata e proporzionata rispetto al resto del corpo vettura.

L’abitacolo è molto ben curato nei dettagli,la plancia è dominata dal grande display a sbalzo posto in alto e da cui si hanno accesso e molte funzioni, le sedute sono ben imbottite e sul divano posteriore il terzo passeggero non risulta sacrificato come nella variante precedente grazie al tunnel centrale piatto.

Le motorizzazioni presenti sono di tre tipi: benzina, gasolio; alle prime sono accoppiati motori con cilindrata compresa tra 1.0 litri e 1.5 litri con potenze tra 85 e 125cv e 150 o 182 cv; alle seconde motori con cilindrata compresa tra 1.5 e 2.0 litri e potenze tra 95 e 150cv.

 

Husqvarna Vitpilen 701

Dopo il concept svelato a EICMA 2015 e la presentazione vera e propria del modello all’edizione 2017, Husqvarna ha rilasciato ufficialmente la Vitpilen 701, modello che probabilmente non attrae i puristi delle due ruote, ma è un buon compromesso per molte personalità differenti.

Motore mono cilindrico ereditato dalla cugina KTM Duke 690: un’unità rodata, sempre pronta a spingere con i 75cv erogati a 8.500 giri e 72Nm di coppia a 6.750 giri. (Presente anche una versione con una mappatura modificata che permette l’utilizzo con Patente A2).

Ottima la ciclistica che è basata su un traliccio in tubi d’acciaio tagliati al laser, processo che permette di ottimizzare le rigidità del mezzo, garantendo allo stesso tempo performance e feeling.

Le sospensioni sono fornite da WP e hanno doppia funzione: sia di compressione che estensione; infine l’impianto frenante è garantito Brembo (probabilmente una super garanzia).

In questi giorni sono arrivate nei concessionari i primi modelli disponibili: la livrea è unica.

 

 

Francesco Ligato e Francesco Zanti

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy