Privacy Policy

CONSOLATA – SOLIGNANO 3-1

by • 6 novembre 2017 • ConcretaCalcio, fcconsolata67Comments (0)159

Campionato seconda categoria girone G

 

Consolata – Solignano 3-1

 

Marcatori: 17′ Costi, 55′ Stefani, 63′ Porro 70′ Medici (S)

 

Consolata: Sassatelli, Gazzetti, Leone (90′ Fabbri), Stefani, Pacella, Stefani (75′ Amidei), Costi (65′ Vandelli), Porro ( 72′ Paoli), Amzil, Spezzani, Chiletti (67′ Cavallini). A disp: Giovini, Vanni. All. Romoli

 

Solignano: Migliori, De Pietri, Venturelli (65′ Medici), Aravecchia, Schiatti (85′ Baraldi), Ganzerla, Ameruoso (75′ Sirotti), Trenti, Toni, Bertolani (85′ De Maria), Barbieri. A disp: Venturelli M., Cuoghi, Zanghieri. All. Russo

 

Seconda vittoria consecutiva per i ragazzi di mister Romoli, che battono meritatamente il Solignano e lo scavalcano in classifica salendo a 12 punti. Sicuramente la miglior prova stagionale dei sassolesi che finalmente oltre che a vincere convincono in un giorno in cui le assenze erano di quelle pesanti. Risultato mai in discussione con il Solignano che reagisce quando ormai i gol da recuperare erano ben tre e i giochi ampiamente fatti.

Il primo tempo è unicamente a marchio Consolata. Già nei primi 15 minuti le palle gol sono 3, tutte però sprecate. Ad aprire le danze è Chiletti che solo davanti a Migliori si fa ipnotizzare. Al 10′ Stefani su calcio d’angolo pesca Pacella che con un “terzo tempo” perfetto sfiora l’incrocio dei pali. Il Solignano ha un sussulto con Toni che impegna Sassatelli in tuffo; Sassatelli chiamato a sostituire Baglio e all’esordio stagionale. Prima del vantaggio è Amzil ha sprecare una bella intuizione di Stefani. Al 17′ la Consolata passa in vantaggio, Amzil serve in profondità Costi che trafigge Migliori sotto le gambe portando avanti meritatamente i suoi. Al 25′ su calcio d’angolo Chiletti reclama un rigore per un evidente fallo di mano di un difensore avversario ma l’arbitro non è della stessa idea. Sul finire del primo Spezzani fà tutto bene mandando al “bar” il suo diretto avversario ma il tiro è troppo debole e Migliori par a senza problemi.

Dieci minuti di secondo tempo e la Consolata raddoppia. Al 55′ Stefani raccoglie in mischia una respinta corta del portiere avversario e sigla il raddoppio da due passi, notevoli colpe però dell’estremo difensore. Il Solignano si rende pericolo un paio di volte, in una di queste Sassatelli è strepitoso stoppando in area piccola Aravecchia che concludeva a colp sicuro. Ma è un fuoco di paglia.  Al 65′ Porro cala il tris di testa su angolo di Stefani mettendo, di fatto, la partita in ghiaccio. Al 70′ Medici accorcia le distante direttamente su punizione, sorprendendo Sassatelli sul suo palo. Ma la Consolata in contropiede trova praterie in cui potrebbe aumentare il bottino di giornata ma prima Cavallini e poi Amzil sprecano clamorosamente. Il Solignano nel finale colpisce un palo su calcio d’angolo ma il risultato non cambierà più fino al triplice fischio finale.

 

Michele Gianaroli

Share this...
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this pageEmail this to someone
©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy