Cookie Policy

DAVIDE LUPPI E’ UN NUOVO GIOCATORE DEL MODENA

by • 24 Giugno 2014 • CurvaMontagnaniComments (0)4243

 

Davide LuppiL’attaccante della Correggese Davide Luppi, protagonista di una grande stagione nel Campionato di Serie D Girone C, nel quale ha realizzato 32 reti (29 in campionato e 3 nei playoff), ha firmato un contratto che lo legherà al Modena FC per i prossimi 3 anni.

Davide Luppi nasce a Trescone Balneario (Bergamo) il 19 Luglio del 1990. Residente a Carpi, ha iniziato fin da molto piccolo a prendere confidenza con il pallone. Inizia la sua carriera nella scuola calcio “Due Ponti” dove impara le prime nozioni tecniche e tattiche. Nel ruolo di attaccante stupisce ben presto tutti e, a suon di gol, convince il Bologna F.C. ad acquisirne le prestazioni.

L’esperienza nelle giovanili è molto positiva e ne determina alcuni cambiamenti soprattutto a livello tattico. Il suo ruolo inizia a delinearsi come esterno offensivo in un attacco a 3 o, all’ occorrenza, trequartista e seconda punta. La sua esperienza aumenta notevolmente militando nella Primavera rossoblù. Nel 2008 lascia il Bologna F.C. e si trasferisce nell’ US Sassuolo. Inserito nella Primavera neroverde, trova il giusto spazio per mettersi in mostra in una realtà in continua crescita. Non assapora mai l’ebbrezza della prima squadra, se non per qualche sporadica amichevole estiva.

La carriera professionistica si apre nella stagione 2009/2010 quando, trasferitosi presso il Manfredonia Football 1932, vive una difficile ma entusiasmante C2. Le sue 28 presenze sono condite anche da 6 gol, alcuni dei quali pesantissimi. Nel 2010, rientrato a Sassuolo e attirate su di sé le attenzioni di numerosi club di C, riparte scegliendo l’FC Esperia Viareggio. Le sue presenze sono 24 con un solo gol all’ attivo in Campionato. Se a livello personale ci si attendeva qualcosa in più, la stagione è comunque positiva poiché la squadra viareggina si salva dopo lo spareggio play-out con il Cosenza.

Dopo una breve fase di preparazione con il Sassuolo, il Portogruaro acquisisce le sue prestazioni con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto. Una stagione di alti e bassi che culmina con un bottino di 30 presenze (solo 10 da titolare) e 3 gol.

Nella stagione 2012/2013 viene inserito nella rosa del Sassuolo Calcio. Debutta in neroverde durante la gara di Coppa Italia contro l’Avellino. Durante la cavalcata del Sassuolo, Luppi non ha l’occasione di debuttare in Serie B ma la sua professionalità e costanza negli allenamenti gli permettono di godere della promozione in Serie A dei neroverdi.
Il 31 Agosto 2013 si lega alla Correggese, squadra che milita in Serie D. Buona base da cui ripartire visto anche il feeling con il tecnico Bagatti. L’”effetto Luppi” è strabiliante e trasforma una squadra neopromossa in un gruppo da vertice. Segna 29 gol e porta la Correggese in vetta alla classifica per tutto il torneo, fino all’ultima sfortunata partita. La Lucchese vince 2-1 nel recupero e condanna la Correggese al secondo posto e ai playoff.

.

Pietro Turchi

.

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy