Cookie Policy
Sasso Basket TimeOut Basketball Concretamente Sassuolo

Facile vittoria del Sasso Basket in gara 1 dei quarti playoff

by • 20 Aprile 2017 • CSI Bologna, TimeOutComments (0)631

CSI Bologna Promozione Gold Playoff Top 8 Quarti di finale

Pol. Monte Sa Pietro – Caffè Grande Sasso Basket 76-102

(18-29; 23-23; 19-23; 16-27)

 

Tabellini

MSP: Abbondanza 9, Finelli 6, Venturi 27, Sarti, Cicerchia 12, Sinibaldi 14, Di Stefano, Zanasi, Giovannetti 2, Bernardoni 6. All. Lorenzo Casagrandi

Sasso Basket: Dardi 13, Garelli 4, Luppi 5, Di Mattia 9, Mori 11, Marino S. ne, Marino D., Romagnoli 16, Cremonini 4, Mezzetti 23, Di Talia 17. All. Davide Guerra

Arbitri: Gabbi P. di Bologna (BO), Baraldi L. di Casalecchio (BO)

 

 

Il Sasso Basket, forte del primo posto assoluto al termine della stagione regolare affronta la testa di serie n.8 del tabellone ovvero il Monte San Pietro.
Si comincia in trasferta, in quel di Zola Predosa per poi spostarsi per gara 2 e l’eventuale gara 3 sul campo amico del Cupole Circle Garden.
Sasso e MSP erano inserite nello stesso girone di prima fase, i castelfranchesi avevano vinto agevolmente l’andata fuori casa mentre il ritorno non si è giocato per il forfait degli avversari.
L’incontro inizia subito con gli attacchi che prevalgono sulle difese.
Venturi guida i locali con 10 punti in avvio che valgono il 16-13 e costringono coach Guerra al timeout, pronta reazione del Sasso e break di 2-16 per il +11 alla prima sirena con già 29 punti a tabellone, di cui 15 del fromboliere Mezzetti.
Nel secondo periodo per MSP continua il Venturi show (altri 10 punti, ventello nei primi due quarti) ma Dardi e Mori rispondono colpo su colpo, le difese continuano a latitare e il quarto va in archivio con un 23 pari, davvero inusuale per un CSI. Non cambia dunque il gap all’intervallo col Sasso sempre avanti di 11, 41-52.
Ci si aspetta che le percentuali di tiro calino alla lunga ma così non è, anche la terza frazione è all’insegna dei canestri, dopo 3 quarti MSP è a quota 60 (contro i 56 di media stagionale), buon per il Sasso che la mano rimanga calda e si sia già a 75.
Un ulteriore mini-break a inizio quarto periodo mette 20 punti tra le due squadre togliendo gli ultimi dubbi su chi avrebbe portato a casa il referto rosa. L’attacco Sasso Basket non si ferma, Romagnoli e Mezzetti segnano da fuori prima di lasciar spazio al miglior Di Talia della stagione che timbra 8 degli ultimi 10 punti di squadra  per raggiungere un 30 tondo alla voce valutazione grazie a 17 punti, 6 rimbalzi, 6 assist e 6 falli subiti.
Gara 1 è dunque del Sasso Basket che si porta 1-0 e proverà a chiudere i conti già in gara 2, in programma venerdì 28 aprile alle 21.40 a Castelfranco. In caso di  sconfitta arancio-nera invece ci sarà gara 3, di nuovo a Castelfranco, giovedì 4 maggio alle 21.30.

 

Iscriviti a TimeOut Basketball e seguici su Facebook

 

 

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy