Cookie Policy

Fahrenheit 23: Baricella infiamma l’esordio

by • 5 Ottobre 2018 • Promozione, TimeOutComments (0)842

Promozione, Girone D – 1^ giornata

Bianconeriba – Basket Delta Comacchio 79-49

(18-7, 38-20, 63-32)

 

I tabellini

Baricella: Mantovani 6, Cuoghi 9, Ballarin 11, Frazzoni 13, Lenzi (K) 2, Villani 10, Furlanetto 1, Samorè 5, Sitta 11, Minozzi 11. All. Calandriello, 1° Ass. Gualandi

Comacchio: Carli ne, Peretti 16, Boccarini 2, Gelli 2, Ferroni (K), Stella 7, Simoni, Gregori, Iannello 5, Della Morte 5, Cavalieri 2, Tralli 10. All. Brandani

Arbitri: Brighetti A. (BO) – Gubellini S. (BO)

Segnapunti: Tedeschi I. (BO)

Cronometrista: Frazzoni G. (BO)

Spettatori: 80 ca.

 

05.10.2018, PalaSport, Baricella (BO) – La prima dei bianconeri di coach Calandriello, dopo le 22 vittorie della scorsa stagione che sono valse la Promozione, è contro un’altra matricola della categoria, il Basket Delta Comacchio di coach Brandani. Fra le fila rossoblù compaiono nomi interessanti, come Peretti e Tralli, ma l’obiettivo dei padroni di casa è iniziare subito bene, e in maniera convincente, davanti al proprio pubblico.

Pronti, via, e subito il match vede Baricella tentare la fuga, grazie ai nuovi acquisti: Frazzoni, Ballarin e Sitta impegnano la difesa comacchiese, inizialmente stordita dalla circolazione di palla dei bolognesi, che portano a referto ben 18 punti nel primo quarto (mentre saranno solo 3 i canestri dal campo degli ospiti, con Peretti (16 alla fine per lui), Stella e Tralli.

Coach Calandriello chiede ai suoi di non calare il ritmo, tanto in difesa quanto in attacco, anche perchè Comacchio continua a tirare male da fuori, ma inizia ad alternare zona e uomo, tentando di scompaginare le carte dei Bianconeriba. Decisivo l’apporto di Villani e Minozzi (due triple nel quarto), i quali portano Baricella stabilmente sulla doppia cifra di vantaggio, fino al +18 dell’intervallo.

Si attende una scossa dei comacchiesi, ma usciti dal riposo i bianconeri colpiscono e affondando con Ballarin e Sitta, che con 12 punti quasi filati consentono ai padroni di casa di attestarsi su un cospicuo vantaggio, che non molleranno più per tutto il quarto periodo.

Finisce 79-49, con Baricella capace di mandare tutti i suoi effettivi a referto, dei quali ben 5 in doppia cifra, dimostrando già una buona chimica e solidità.

Trasferta amara per il Basket Delta, penalizzato dalle brutte percentuali da fuori fatte segnare nei primi 20′.

 

 

Lorenzo Gualandi

 

 

Iscriviti a Timeout Basketball

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy