Privacy Policy

Grandinate e gradinate: Baricella in Promozione contro un ottimo BKE2011

by • 17 maggio 2018 • Prima Divisione, TimeOutComments (0)942

Prima Divisione, Finale EF – Gara 2

Basket Estense 2011 – Bianconeriba 65-76

(19-22, 35-34, 49-52)

 

I tabellini

BK Estense: Franchin 8, Ascanelli (K) 18, Gamberoni ne, Stecchi 2, Cobianchi 19, Sassi 3, Partigiani 2,Fioresi 5, Trombini 3, Busacca 5, Baldrati. All. Moretti

Baricella: Cuoghi 5, Fantoni ne, Barbieri 5, Crescenti ne, Lenzi (K) 8, Villani 2, Furlanetto, Campioni 2, Donati 15, Fae, Bulgarelli 24, Minozzi 15. All. Gualandi

Arbitri: Manzi F. (FE) – Fiocchi F. (FE)

Segnapunti: Viaro S.

Cronometrista: Simoni I.

Spettatori: 150 ca.

Note: Barbieri (B) raggiunto limite di falli

 

17.05.2018, PalaSport, Santa Maria Maddalena, Occhiobello (RO) – Match point bianconero, all-in neroarancio: gli ingredienti perchè fosse una gara 2 di fuoco c’erano tutti. Baricella si gioca l’imbattibilità, ma soprattutto una storica promozione sul campo; la squadra di coach Moretti vuole riportare la serie nella bassa bolognese, per tentare un altro ribaltone (vedi serie con Budrio).

Baricella regge l’urto dei primi 20′, e guai a pensare che fosse scontato, tanto meno dovuto: coach Gualandi aveva messo in guardia i suoi che, quel +35 di gara 1, non fosse una fotografia fedele di una squadra esperta e pericolosa come quella di capitan Ascanelli, e così è stato. Primi due periodi di equilibrio totale, con Basket Estense che segna ad ogni alzata di mano, distribuendo bene punti e varietà delle azioni (transizione, piazzato, post e dalla lunga distanza). Baricella regge il colpo, capitan Lenzi stringe i denti nonostante una caviglia malconcia, ma è Donati (classe ’97) a infilare 9 punti nel solo primo quarto, ingaggiando un bel duello con l’altro cannoniere, Cobianchi.

Se le triple sono state un fattore nei primi 10′ bianconeri, nel secondo periodo è la squadra estense ad affidarsi al tiro dall’arco con maggior soluzione di continuità: Cobianchi, Ascanelli e Busacca si creano spazi anche dove non ci sono, mentre Baricella si inceppa, è meno fluida in attacco e più sfilacciata in difesa. La tripla di Cuoghi è vitale, insieme a Bulgarelli che tampona dalla lunetta, ma il parziale è favorevole ai padroni di casa, che all’intervallo si vedono sul +1.

Negli spogliatoi i bianconeri raccolgono forze e motivazioni, e al rientro in campo l’intento ospite è di soffocare sul nascere tutte le azioni estensi, in particolare su Cobianchi e Ascanelli, veri e propri termometri offensivi neroarancio; e l’obiettivo è raggiunto: i padroni di casa sbagliano di più e a rimbalzo ci sono solo i lunghi ospiti, capaci di punire le difese contenitive estensi con un’altra pioggia di triple: Donati e Minozzi si creano bene gli spazi per concludere, riportando Baricella sul +3 a fine terzo quarto.

Ultimi 10′ decisivi, e i grossi sforzi costano caro ai ragazzi di coach Moretti, che segnano un quarto dei punti del periodo dalla lunetta, non trovando seconde chance a rimbalzo, e vedendosi rispedire al mittente svariate conclusioni dalla più dura difesa baricellese. Cobianchi sparisce dal match, così come Barbieri è costretto alla panchina per 4° e 5° personale di fila, ma Bulgarelli, Minozzi e Donati non mollano di un centimetro: proprio il #55 segna la tripla del +9 bolognese, e i liberi di un glaciale Minozzi fanno stappare le bottiglie bianconere: è Promozione!

Onore e merito al Basket Estense 2011, autore di una prova da incorniciare a suggello di una stagione in crescendo; Baricella promosso in Promozione, dopo un campionato da imbattuta e 22 vittorie consecutive.

 

 

Lorenzo Gualandi

 

 

Iscriviti a Timeout Basketball

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy