Cookie Policy

Il Bologna Basket 2016 cade a Rimini

by • 28 Maggio 2019 • Serie C Gold, TimeOutComments (0)32

FINALE SERIE C GOLD GARA 1

RINASCITA BASKET RIMINI-BOLOGNA BASKET 2016: 83-46

(17-15; 46-24; 64-34)

 

Rinascita Basket Rimini: Bianchi 5; Pesaresi 7; Moffa 12; Ramilli; Rivali 4; Bedetti L. 21;
Guziur; Bedetti F. 19; Chiari; Saponi (K) 6; Broglia 9; Dini ne. All.: Bernardi.

Bologna Basket 2016: Poluzzi 7; Guerri; Fin 5; Legnani 5; Cortesi (K) 10; Folli 2; Fontecchio
11; Polverelli 6; Losi; Mazzocchi ne; Bartolini ne; Antola ne. All.: Lolli.

 

Resta maledetto il parquet del Flaminio di Rimini per il Bologna Basket 2016. Sul campo
della capolista si ripete la punizione dello scorso dicembre con i bolognesi che reggono
solamente nel primo quarto di gara. Il parziale decisivo già nella seconda frazione, quando
alcune accelerate in contropiede e una difesa più fisica dei giocatori di Bernardi scavano un
solco di 20 punti che chiude definitivamente i giochi. Eppure nei primi 10 minuti i ragazzi di
Lolli erano riusciti ad imbrigliare gli avversari, intasando l’area e marcando strettamente i
lunghi riminesi. Ma nel proseguo della gara emergeva l’intensità del RBR su ogni pallone e la
capacità scientifica dei padroni di casa a monetizzare ogni errore dei rossoblù. In più ci si

metteva anche la sfortuna, con Fontecchio prima colpito da virus intestinale e poi da un
infortunio alla gamba, Guerri scavigliato e Fin ancora in recupero da una slogatura.
Le cifre sono purtroppo impietose: 13% dalla lunga distanza e 29% in totale. Il BB2016 è
sotto nei rimbalzi (37/30), negli assist (15/8) e nelle palle perse (11/15) e continua inoltre
ad avere difficoltà ai liberi (56% con 9/16). È chiaro a tutti che per battere i primi della
classe occorreva fare la partita perfetta e così non è stato.
Ciò detto, anche una sconfitta così bruciante non pregiudica nulla in modo definitivo. La
stagione del Bologna Basket 2016 resta ovviamente del tutto positiva, nell’ambiente la
fiducia nei giocatori e nello staff tecnico è immutata e il morale rimane alto. Siamo convinti
che, come si è visto nella partita di ritorno del campionato, il divario tra le due squadre sia
molto minore e che le doti di resilienza che il BB2016 ha dimostrato durante tutto il torneo
permetteranno ai rossoblù di giocarsi le proprie chance fino alla fine.
Giovedì alle 20.45 al CSB di Bologna, in altri termini, si riparte dallo zero a zero e
certamente la squadra di Lolli affronterà la partita con la giusta intensità e una feroce
voglia di rivincita.

Infine, riguardo a gara 2, la società Bologna Basket 2016 tiene a precisare che nella
serata di giovedì la biglietteria NON SARÀ APERTA per esaurimento dei biglietti. A
Rimini sono già stati venduti e consegnati 100 ticket (pari al 25% della capienza del
palazzetto).

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy