Privacy Policy
Fiorano 2017-2018

Il Fiorano vince 3 a 1 con la Fidentina

by • 5 novembre 2017 • A.C. Fiorano, ConcretaCalcioComments (0)273

Campionato Eccelelnza Girone A

A. C. Fiorano – A. S. Fidentina 3-1

Marcatori: Pasaro (FID) al 1° pt; Ansaloni (FIO) al 15° pt Alicchi (FIO) al 41° pt; Saetti Baraldi (FIO) al 15° st

 

Fiorano: Bonadonna, Costa, Hajbi, Alicchi, Saetti Baraldi, Budriesi, Cavallini (21° st Baldoni), Algeri, Leonardi (28°st Zamble), Ansaloni (45° st Di Costanzo), Rizzo (42°st Gamberini). A disp: Antonioni, Canalini, Baldoni, Ferrari, Di Costanzo, Gamberini, Zamble. Allenatore: Fontana

Fidentina: Ghiretti, Spagnoli (30°st Tortora), Ferrari (6°st Provenzano), Petrelli, Adolfo (34°st Aracri), Longhi 44° Fontana), Donofrei, Mazzera, Pasaro, Ferretti, Maisanche (6°st Messineo). A disp: Scalabrine, Messineo, Fontana, Tortora, Rizzi, Provenzano, Aracri. Allenatore: Montanini

Arbitro: Palma da Bologna. Assistenti: Mastria e Bonafede

Ammoniti: Ghiretti, Spagnoli, Mazzera, Petrelli (FID); Baldoni (FIO)

 

Basta un minuto a Pasaro per portare in vantaggio la Fidentina: gli avanti ospiti dialogano di prima e il forte attaccante si trova a tu per tu con Bonadonna e lo fredda sul primo palo. Il Fiorano fatica a reagire e all’8° rischia ancora su una punizione dalla distanza di Ferretti fuori di poco. I padroni di casa rialzano la testa al 15° grazie ad Ansaloni, che conquista un rigore con una serpentina e lo trasforma spiazzando Ghiretti. Dopo il pareggio inizierà una lunga e frammentata battaglia a metà campo che durerà fino al 40° quando ,complice un errato retropassggio di Adolfo, Ansaloni salta Ghiretti che pur toccando il pallone lo atterra. Palma fischia un nuovo rigore che viene trasformato da Alicchi tra le proteste della Fidentina. Lo stesso Alicchi a fine tempo salva i suoi con una miracolosa rovesciata sulla riga ad opporsi ad un colpo di testa in mischia di Mazzera.

Il Fiorano inizia il secondo tempo cercando il gol della sicurezza e ci va vicino con un sinistro al volo ravvicinato di Algeri rimpallato da Spagnoli. Al 13° poi Costa sgroppa sulla fascia e la mette per Leonardi che stacca bene ma è impreciso di testa. Il terzo gol arriva con Saetti Baraldi, abile ad infilare in diagonale al volo sugli sviluppi di un calcio d’angolo al 15°. Due minuti dopo Algeri su invito di Costa tira fuori da due passi. La risposta della Fidentina è tutta in una punizione alta di Ferretti al 38° e in un tiro da fuori di Aracri ben parato da Bonadonna due minuti dopo. Nient’altro prima del triplice fischio che consegna tre punti importantissimi al Fiorano.

 

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy