Cookie Policy
Luzzara 18-19

Importante vittoria per l’Aquila contro la Pol.Iwons

by • 9 Gennaio 2019 • Promozione, TimeOutComments (0)85

Promozione Girone B

AQUILA LUZZARA – POL.IWONS ALBINEA 56-54

(14-10; 23-31; 35-44)

 

AQUILA LUZZARA: Ploia ne, Folloni M. 3, Poma L. , Altomani (k) 12, Corradini 10, Magnanini ne, Poma G. 2, Mazzola 15, Malaguti, Brioni 5, Ruina 6, Folloni F. 3 All. Cavalaglio

POL.IWONS: Cervi 3, Bonaccini, Ceccardi 5, Marcacci 12, Landini 7, Canalini 11, De Palma (k) ne, Sassi 2, Talami 8, Camuncoli 6.

Arbitri: Trivini Bellini, Ferrarini

 

Prima partita del girone b di promozione del 2019 ed è subito un match per cuori forti quello che va in scena a Luzzara, dove L’aquila ha la meglio di Pol.Iwons per soli due punti, al termine di un incontro molto combattuto. Iniziano meglio i padroni di casa che guidati dai punti di Mazzola riescono ad arrivare a sfiorare la doppia cifra di vantaggio. Albinea però, reagisce subito e si riporta immediatamente a contatto nel finale della prima frazione. Nel secondo quarto Pol. Iwons mette la freccia e compie il sorpasso prendendo subito il largo con un pesante parziale 9-21, dove si mettono in mostra Canalini e Landini. L’aquila sembra accusare il colpo senza riuscire ad attaccare la zona ospite in modo efficace , con i soli punti di Corradini a tentare di mantenere la gara in equilibrio. (23-31)
Nel terzo periodo entrambe le squadre faticano a segnare, Luzzara si fa prendere dal nervosismo e non riesce a reagire, mentre Albinea è brava a mantenere le lunghezze di vantaggio sfruttando un ottimo Marcacci. Negli ultimi 10 minuti però, arriva la reazione luzzarese che grazie ai canestri di Altomani ricucisce il margine ed impatta sul 52 pari a poche decine di secondi dalla fine. Sul possesso successivo iwons non riesce a trovare il fondo della retina e nella lotta serrata a rimbalzo la spunta Mazzola che a 3 secondi dalla sirena si conquista un fallo e due pesantissimi liberi per chiuderla. La mano del esterno luzzarese non trema, 2/2 e dall’altra parte del campo Albinea non riesce a segnare il tentativo finale. Termina così 56-54 una bella gara, intensa e combattuta sino all’ultimo secondo, dove alla fine l’Aquila è riuscita a rimontare grazie ad un ottima ultima frazione, contro un avversario ostico che per buona parte del match ha creato non pochi problemi ai ragazzi di coach Cavalaglio.
Nel prossimo turno Luzzara sarà impegnata domenica prossima nel derby casalingo contro Reggiolo, Pol. Iwons sarà invece di scena venerdì sera a Casina.
MVP: Mazzola

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy