Cookie Policy
Pol. Faro 2017-2018

La Pol.Faro vince in casa contro gli Spartans

by • 12 Marzo 2019 • Promozione, TimeOutComments (0)66

Promozione girone D

Pol. Faro – Spartans Ferrara 79 – 69

(21-19/ 42-37/ 62-53)

 

Pol. Faro: Pasetti, Taglioli 10, Cesari R. 4, Cesari F. 5, Dalpozzo 9, Fuschini, Tundo, Porcellini 17, Sabbatinelli, Zanetti 23, Mortara NE, Checcoli 11. Coach: Bolognesi

Spartans: Virgili 6, Roversi 17, Dell’uomo 3, Marabini 17, Ciliberti NE, Soriani 2, Baruffa 1, Villani 15, Marzola 2, Santini 6.

 

Altra vittoria per la Pol. Faro tra le mura amiche che si toglie di dosso la “bestia nera” Spartans Ferrara e ribalta la differenza canestri dell’andata.
Il primo quarto è molto equilibrato: Marabini e Villani tengono gli ospiti a contatto mentre per i padroni di casa è Taglioli con 8 punti a spingere la manovra e, al termine del parziale, il punteggio dice 21-19. Nella seconda frazione Zanetti dilata ancora la forbice con 5 punti in fila, ma Villani e Santini continuano a rispondere ad ogni colpo. Verso la metà del tempo Porcellini inizia il suo dominio nel pitturato segnando 10 punti dei suoi 17 con anche una tripla sulla sirena che manda le due squadre al riposo sul 42-37. Al rientro nel terzo quarto la Faro prova a dare un’ulteriore spinta: Checcoli mette subito 7 punti, mentre Zanetti e Dalpozzo si guadagno viaggi in lunetta convertendo ogni tiro libero. Gli Spartans con Marabini e Roversi, però, tengono viva ogni speranza e all’ultima pausa il divario è sotto i 10 punti (62-53). Nell’ultima frazione gli ospiti provano di rifarsi sotto, ma Zanetti è inesorabile e in 3 azioni segna 3 triple che scavano un solco di 15 punti tra le due squadre. La Faro toglie il piede dall’acceleratore e Roversi ne approfitta per ricucire lo strappo fino al -8, ma Cesari R. segna sulla sirena il canestro del 79-69 con cui si chiude la contesa.

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy