Cookie Policy
sampolese vs granarolo

La Sampolese sbanca Granarolo e si salva. Basket Village retrocede

by • 21 Maggio 2017 • Serie D, TimeOutComments (0)1007

Serie D Playout

ASD Granarolo Basket Village – ASD Sampolese Bk e Volley 47-53 (1-2)

(6-10; 22-17; 37-36)

 

 

I tabellini

Basket Village: Bernardinello 6, Dalla 4, Farati, Banzi 4, Carini ne, Generali ne, Brotza 11, Cerulli 5, Pedrelli ne, Meluzzi 13, Paoloni 4, Costa. All: Marcheselli

Sampolese: Tognoni 4, Siani 3, Davoli M. 9, Braglia 4, Tondo 6, Benevelli 15, Maggiali ne, Fassinou 2, Pezzi 1, D’Amore 9, Hasa ne, Bertoldi. All: Immovilli

Arbitri: Donno e Baraldi

 

 

Al termine della battaglia di gara 3 andata in scena a Granarolo il verdetto dice che sono i reggiani a rimanere in serie D, mentre retrocedono i padroni di casa costretti a scendere di categoria.

Una gara 3 che rispetta l’andamento pronosticato prima della palla a due: un match teso come dimostra il bassissimo punteggio, in cui il caldo pomeridiano e la stanchezza si sono fatti sentire durante tutto l’arco dei 40 minuti.

Unico in doppia cifra per i ragazzi di coach Immovilli un Simone Benevelli che con i suoi 15 punti finali (tutti a segno da metà terzo quarto in avanti) è l’Mvp del match decisivo nella stagione dei biancorossi.

La Sampolese raggiunge così il sofferto obiettivo stagionale, trovando come già avvenuto in gara 1 il perfetto equilibrio tra esperienza e gioventù, con  la difesa e la lucidità di Bertoldi e Tondo unita alla sfrontatezza dei vari Benevelli, D’Amore e Michael Davoli.

Dopo un primo quarto in cui il nervosismo di entrambe le squadre tiene il tabellone fermo sul 6 a 10 per i biancorossi inizia ad ingranare l’attacco del Basket Village, trascinato dalle 3 bombe nel solo secondo parziale di Meluzzi che unite alla zona dispari di coach Marcheselli portano all’intervallo con l’inerzia leggermente a favore dei padroni di casa.

Al rientro dagli spogliatoi entrambi gli attacchi iniziano a cercare maggiormente il gioco interno con più pazienza, a dimostrazione dei possessi giocati per Brotza sul versante Granarolo e per Tondo nei giochi di coach Immovilli.

Due liberi di Benevelli tengono San Polo sul meno 4 (33 – 29 al 5’), Cerulli trova 4 punti consecutivi ma una penetrazione di Tognoni e una bomba fil di sirena di Benevelli tengono a contatto gli ospiti.

Due triple in apertura di ultimo quarto portano la Sampolese sul + 1 (41 – 42), Bernardinello risponde con un canestro dalla media ma subito dopo un break di 8 a 0 risulterà decisivo nell’economia del match: D’Amore e Benevelli si caricano sulle spalle l’attacco biancorosso e la bomba del meno 4 di Dalla non sarà sufficiente per ricucire lo strappo subito, perché i liberi della staffa di Benevelli condannano Granarolo alla retrocessione e fanno partire la festa dei reggiani.

 

Iscriviti a  TimeOut Basketball e seguici su Facebook

 

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy