Cookie Policy

La Sirio domina Castellana, vince gara 2 e passa ai quarti di finale dei Playoff Promozione.

by • 15 Aprile 2013 • TimeOutComments (0)782

 

 

Campionato di Pallacanestro Promozione Maschile Playoff Ottavi gara 2

Pol. Castellana – Sirio Basket Scandiano 43-62

 

 

I tabellini

CASTELLANA: Coppeta 6, Pisa 1, Markovic 3, Zanelli 4, Righi 8, Lucev 9, Quadrelli 7, Fornaciari 2, Belli 2, Maestri. All. Ironi

SIRIO: Codeluppi 11, Guarino 12, Govi 4, Ferrarini 9, Farioli 8, Negri 9, Oleari 1, Ranati, Bianchi, Talami 8. All. Tagliavini G.

Parziali: 15-20; 22-36; 33-55; 43-62.

Arbitri: Ciregna e Zanotti

Note: Espulso Quadrelli (C) per proteste, Fallo Tecnico a Codeluppi (S) e Quadrelli (C) per proteste; usciti per 5 falli: Markovic (C), Quadrelli (C), Codeluppi (S) e Govi (S).

.

.

.

Prova di forza della Sirio Scandiano che, sul difficile campo di Castel San Giovanni (Piacenza), coglie un’importantissima vittoria che le consente di portarsi sul 2-0 nella serie e di qualificarsi per i quarti di finale. Coach Tagliavini recupera rispetto alla gara d’andata, finita 67-62 in proprio favore, Ferrarini e Oleari, ma deve fare a meno di Torelli (out fino a fine stagione) e Guidelli. La Castellana parte subito forte, cercando di dimenticare il deficitario inizio dell’andata, ma Scandiano non ci sta e le rimane in scia, Sirio Basket 2012-2013infatti dopo 5 minuti il pìunteggio è 12-10; poi però si accendono Guarino e Codeluppi che con 10 punti consecutivi propiziano il primo, ma già decisivo, allungo ospite, che chiude il primo quarto sul 15-20. Da questo momento in poi l’attacco scandianese inizia a colpire con regolarità il canestro avversario, concedendo invece poco o nulla in fase difensiva: infatti il vantaggio si dilata fino al +14 di metà tempo, che diventa addirittura +22 a fine terzo quarto sul 33-55. Nel quarto periodo, infine, Scandiano non si deconcentra concedendo solo 10 punti agli avversari, i quali non possono far altro che alzare bandiera bianca.

Onore al merito alla Castellana che lotta fino alla fine, ma deve fare i conti con un’eccellente partita, su entrambi i lati del campo, di Scandiano.

Per la Sirio ottima prova del collettivo, con 7 giocatori a spartirsi quasi equamente i punti, anche se la vittoria è stata costruita per merito di una difesa che finalmente concede pochissimo agli avversari. Difficile scegliere il migliore anche se è Codeluppi (11 punti, 6 rimbalzi, 2 recuperi e 6 falli subiti) che, tra fine del primo quatro ed inizio del secondo, scava il breack decisivo. Da segnalare anche l’esordio in campionato del “giovane” Ranati.

Nel quarti di finale Scandiano incontrerà la vincente della sfida Casalmaggiore – Carpi.

Arbitri: 5 stelle.

.

.

G. Tagliavini

.

©2013 Concretamente Sassuolo   Twitter Facebook

 

Clicca su TimeOut & TimeOut Nba e diventa fan della pagina su Facebook :-)

 

 

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy