Cookie Policy

LA SIRIO SUPERA L’IRATENAX E DOMANI SERA SI GIOCA TUTTO IN GARA 3.

by • 5 Maggio 2013 • TimeOutComments (0)905

 

 

 

Campionato di Pallacanestro Promozione Maschile Playoff Quarti Gara 1

Sirio Basket Scandiano – IRATENAX Cortemaggiore 81-65

 

 

 

I tabellini

Sirio: Codeluppi, Guarino 23, Govi 7, Ferrarini 26, Farioli 2, Negri 3, Grazi 3, Bianchi 8, Iemmi 6, Talami 3. All. Tagliavini

Iratenax: Merli 12, Iride, Maccagni M. 8, Fanaletti 3, Gregorat 9, Maccagni A., Filippa 14, Laurenza A. 4, Partenov 14, Laurenza M. 1. All. Corvi.

Parziali: 18-19; 32-40; 53-49; 81-65

Arbitri: Sigg. Grisendi e Amedali

Note: Usciti per 5 falli: Codeluppi e Govi (S), Merli, Maccagni A., Fanaletti e Partenov (C); falli tecnici a Codeluppi (S) e Maccagni A. (C) per proteste.

 

 

Sirio Basket 2012-2013Scandiano vince con merito Gara 2 dei quarti di finale e porta Cortemaggiore alla “bella”.

La Sirio, sapendo che questa è una partita “senza ritorno” in quanto la sconfitta significherebbe eliminazione per i reggiani, parte forte e dopo 3 minuti è già sul 9-2, poi, complice l’uscita per infortunio di Farioli, gli esperti avversari si rifanno sotto con i canestri di Maccagni M. e Partenov e si portano addirittura in vantaggio, chiudendo il primo quarto sul 18-19; per la Sirio al momento bene Guarino (7 p.ti ) e Ferrarini (6 p.ti).

Nel secondo quarto qualcosa nell’attacco scandianese si inceppa e la difesa perde incisività, infatti Cortemaggiore trova canestri facili con Partenov e Merli e si porta fino al +10 sul 30-40 a pochi secondi dal 20′, poi un canestro sulla sirena di Guarino fissa il punteggio a metà partita sul 32-40. Fino a questo punto Scandiano sembra molto tesa, lo dimostra il 7/19 ai tiri liberi del primo tempo, mentre gli ospiti appaiono in pieno controllo della partita ed assaporano il 2-0 nella serie che li porterebbe in semifinale.

Le cose però cambiano completamente nel secondo tempo: coach Tagliavini nell’intervallo carica a dovere i suoi giocatori ed essi entrano in campo nel terzo quIratenax Cortemaggiore 2013arto con la grinta giusta e recuperano il disavanzo; subito Ferrarini segna 8 punti in 2 minuti poi al 27′ una “bomba” del giovani Iemmi porta addirittura i locali in vantaggio sul 48-46, che diventa 53-49 all’ultimo intervallo, grazie ad un parziale di 21-9 in 10 minuti. Nell’ultimo quarto la musica non cambia: Cortemaggiore continua a segnare a singhiozzo, mentre il play Guarino, oltre a realizzare alcuni canestri, gestisce sapientemente ogni pallone e sforna assist (4 alla fine) per Ferrarini, così Scandiano, grazie anche ad un superlativo Bianchi che realizza 6 punti consecutivi, si porta al +14 al 35′ sul 70-56; gli ospiti tentano la rimonta con 2 triple, ma è Ferrarini con altri 7 punti consecutivi a chiudere definitivamente l’incontro.

Cortemaggiore gioca molto bene il primo tempo poi, complice anche l’assenza del pivot Salardi, casa fisicamente nel secondo tempo e realizza solo 25 punti in 20′; Scandiano, invece, nel primo tempo vede i fantasmi dell’eliminazione, poi guidata da Ferrarini (MVP con 26 p.ti, 11/12 da 2, 4 rec., 9 falli subiti,4 rimb. e 1 stoppata in 29 minuti), Guarino (23 p.ti, 4 assist, 2 rec. e 6 falli subiti) e Bianchi, gioca un secondo tempo da manuale e vince meritatamente con un parziale di 49-25 nei secondi 20 minuti.

La decisiva Gara 3 è in programma lunedì 6 maggio ore 21.15 presso il palazzetto di Cortemaggiore.

.

.

G. Tagliavini

 

 

©2013 Concretamente Sassuolo  Twitter Facebook

 

Clicca su TimeOut & TimeOut Nba e diventa fan della pagina su Facebook :-)

 

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy