Cookie Policy
Vis Clippers official 2016-2017 concretamente sassuolo

La Vis Clippers regola la Cenerini Pontevecchio

by • 3 Maggio 2017 • CSI Bologna, TimeOutComments (0)803

CSI Bologna – Promozione Gold Quarti di finale

Blue Blood Cenerini Pontevecchio – James Bar Vis Clippers 52-75

(13-12;  9-20; 10-19; 20-24)

 

 

Tabellini

Cenerini: Riguzzi, Grandi 6, Quaresimali 2, Salvini 4, Beuri 7, Brizzante (cap.) 10, Ruffini 15, Ferraresi 1, Rotunno 2, Vignoli 1, Maccagnani 4. All.re Riguzzi. Assistente: Selvatici

Vis Clippers: Casarini 6, Bartoletti 2, Cazzoli 6,  Pignatti (Cap.) 4, Vanelli, Galeotti 6, D’Angelo 11, Ferioli, Bonzagni 6, Ferioli, Di Monte 10, Barbieri 24. All.re Ferioli Accomp. Bianconi

Arbitri: Bortilini e Carpanelli

Note: 5 falli Vignoli

 

 

James Bar Vis Clippers espugna il Cierrebi nella gara di andata dei quarti di finale dove si gioca sulle due partite andata e ritorno e sulla differenza punti. Coach Riguzzi parte con Vignoli, Ruffini, Quaresimali, capitan Brizzante e Beuri. Risponde coach Ferioli che sostituisce l’indisponibile Poppi con Ferioli, Casarini, Barbieri, Pignatti e Bonzagni. L’immediata zona 2-3 alternata alla 2-1-2 dei padroni di casa e le polveri bagnate da fuori degli ospiti danno vita ad un primo quarto a dir poco inguardabile che si chiude sul +1 per i padroni di casa grazie alle conclusioni da fuori di Ruffini ed i liberi realizzati a seguito dei parecchi falli subiti.

Nel secondo quarto grazie ad una difesa a tratti aggressiva, che frutterà qualche contropiede la vis clippers produce il primo break che si conclude con la bomba di Barbieri a fil di sirena.

Nella ripresa si allentano le maglie in difesa della Pontevecchio e questo permette alla squadra ospite di prendere il largo arrivando al +19 di chiusura del quarto, dove spicca il fatto che 9 giocatori della squadra ospite avevano già “bollato” la partita, grazie agli assist dei tre play che alla fine risulteranno gli unici giocatori a 0 punti. Nell’ultimo quarto Barbieri continuava la sua relazione a distanza con il canestro (alla fine saranno 24 per lui con 4 bombe) coadiuvato dal veterano Di Monte, ma la buona tecnica di Brizzante e di Ruffini limitava il passivo di fine partita ad un +23.

La partita di ritorno è prevista per giovedì 11 maggio alle ore 21.30 al Pala Clippers dell’ISIT.

 

Marco Pignatti

 

Iscriviti a  TimeOut Basketball e seguici su Facebook

 

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy