Cookie Policy
Peperoncino Libertas 2017-2018

LA VIS FERRARA REGGE SOLO 10 MINUTI CONTRO IL PEPERONCINO

by • 8 Ottobre 2018 • Promozione, TimeOutComments (0)741

Promozione Girone D

Vis 2008 Ferrara – Peperoncino Basket 47 – 78

(16-16; 21-36; 38-59)

 

 

Vis 2008 Ferrara: Vaianella F. 5, Battaglia, Liboni 4, Franchella, Vaianella M. 2, Tamisari 5, Benetti 3, Dioli 9, Barcaro, Gnani (K) 8, Corsato 3, Marchetto 8. All.re Campi, Ass. Malaguti.

Peperoncino: Bellodi 9, Sgarzi 5, Tosarelli 1, Musto 6, Conti, Monari M. (K) 9, Monari A. 17, Bianchini 9, Brochetto D. 12, Bernardini 5, Iannicelli 5. All.re Brochetto L., Ass. Monari/Macino.

Arbitri: Wong, Fiocchi

 

Dopo la sconfitta casalinga del turno inaugurale del campionato al Peperoncino serviva una reazione, che è arrivata nella trasferta ferrarese del Pala Palestre contro la giovane Vis 2008; dopo un primo periodo in cui la squadra di coach Brochetto è andata un po’ a rilento, la partita ha preso una netta piega in favore degli ospiti.

Apre le ostilità la Vis con Dioli e Marchetto a cui risponde per Mascarino solo Monari A., autentico mattatore vicino al ferro (10 punti per lui nel solo primo quarto); il Peperoncino sembra pronto ad allungare ma la compagine ferrarese non molla, ricuce il punteggio e sorpassa con la tripla di Gnani; i giallo-rossi riescono comunque a non scomporsi più di tanto e impattano con una tripla di Iannicelli: 16-16 dopo 10’.

Nel secondo quarto la difesa del Peperoncino concede solo 5 punti all’attacco ferrarese; nella fase offensiva Mascarino inizia a muoversi coi giusti tempi e a segnare con buona continuità anche in transizione, mentre grazie al dominio a rimbalzo offensivo di Monari A. e Bellodi prende possesso del pitturato: si va alla pausa lunga sul 21 a 36.

Nei primissimi minuti della terza frazione arriva la prevedibile reazione di Ferrara con un 5-0 di parziale firmato Marchetto-Dioli che di certo non mette serenità a coach Brochetto; il Peperoncino però risponde con un clinic offensivo di Brochetto L. che spegne le speranze di rimonta dei padroni di casa.

Da questo momento in poi il vantaggio ospite prende a dilatarsi senza che la Vis riesca ad opporsi, l’ultimo periodo di gioco è una pura formalità ed il punteggio finale sarà 47 a 78.

Nel prossimo turno la Vis Ferrara affronterà la Ghepard a Torreverde il 19 ottobre alle 21 e 15, mentre il Peperoncino tornerà fra le mura del PalaCapsor dove arriverà Basket Delta Comacchio, il 20 ottobre alle 20 e 30.

 

Filippo Tosarelli

 

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy