Cookie Policy
Vis Persiceto 2018-19

La Vis Persiceto torna a vincere: F.Francia KO

by • 4 Febbraio 2019 • Serie C Silver, TimeOutComments (0)40

Serie C Silver 

Vis Nova Elevators Persiceto – F.Francia Pallacanestro 76-68

(18-17; 39-34; 58-53)

 

NOVA ELEVATORS: Tomesani 19, Coslovi 10, Guidi ne, Vaccari 3, Gamberini ne, Papotti 7, Alvisi ne, Mancin
11, Lorusso 3, Rusticelli 15, Albertini 8, Pedretti ne. All Berselli, Vice Buratti

F.FRANCIA: Perrotta 12, Maselli ne, Bavieri, Bianchini 6, Zappoli 6, Masina 8, Barilli 7, Bosi, Balducci 2,
Romagnoli 15, Almeoni 12. All Benini.

Arbitri: Fichera Fabio di Parma (PR) – Femminella Giovanni di Reggio nell’Emilia (RE).

 

Seconda giornata di ritorno che vede la Vis Persiceto ospitare la neopromossa Francesco Francia degli ex
Almeoni e Zappoli.
Parte forte la Francesco Francia grazie al tiro dalla lunga distanza, mentre Persiceto cerca di sfruttare i
maggiori centimetri sotto canestro. Gli ospiti comunque si dimostrano subito volenterosi di fare risultato e
continuano con i tiri dalla media realizzati. La Vis controlla grazie alle triple di Rusticelli e il primo periodo
termina 18-17.
Nella seconda frazione Zola sfrutta gli ex Almeoni e Zappoli per andare a +4. Un positivo Albertini fa
ritornare la Nova Elevators in parità. La partita si fa sporca e ruvida, con le due squadre che non riescono a
trovare la via del canestro con facilità. È la Vis però a controllare e ad allungare fino al 39-34 con cui si va
all’intervallo.
Al rientro in campo sono 4 i punti consecutivi per Bianchini, mentre la Vis risponde con la tripla di Vaccari.
La partita sale di intensità e le due squadre segnano ripetutamente. Zola trova la chiave per scardinare la
difesa biancoblu nel tiro dalla lunga distanza. Persiceto invece continua a diversificare le soluzioni offensive
con l’asse Papotti-Mancin. Il terzo quarto termina 58-53.
La Nova Elevators stringe in difesa e gli ospiti, dopo 3 minuti di gioco nell’ultima frazione, non hanno ancora
trovato punti. Mancin resta un rebus irrisolvibile per Zola e così la Vis vola a +12. Zola però dimostra tenacia
e con l'ennesima tripla della coppia Perrotta-Romagnoli torna sotto. La coppia Tomesani-Coslovi però
prende per mano Persiceto e allunga nuovamente a +7 con due minuti da giocare. Nel finale l’ottima regia
di Coslovi assicura la vittoria a Persiceto senza ulteriori patemi. La gara termina infatti 76-68.
Nel prossimo turno la Francesco Francia ospiterà Santarcangelo, mentre Persiceto sarà impegnata a
Novellara.

 

Vittorio Scagliarini.

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy