Cookie Policy

If the kids are united: Baricella batte Lions in un match spettacolare

by • 1 Febbraio 2019 • Promozione, TimeOutComments (0)66

Promozione, girone D – 17^ giornata

Bianconeriba Baricella – Lions Cento 87-80

(15-22, 43-44, 55-56)

 

I tabellini

Baricella: Cuoghi 6, Barbieri 7, Frazzoni 6, Sitta 24, Lenzi (K) 2, Villani, Mantovani 4, Furlanetto 1, Donati 14, Minozzi 23. All. Calandriello, 1° Ass. Gualandi

Cento: Fiocchi ne, Pritoni 10, Facchini ne, Mestieri (K), Guaraldi 13, Maini 11, Bonazzi, Bonzagni 8, Malaguti 9, Guidi 8, Passarini 16, Ansaloni 5. All. Alberghini

Arbitri: Bergami M. (BO) – Bigotto D. (BO)

Segnapunti: Barbieri D. (BO)

Cronometrista: Frazzoni G. (BO)

 

01.02.2019, Palazzetto dello Sport, Baricella (BO) – Fuochi d’artificio ci si aspettava, fuochi d’artificio sono stati: lo scontro fra 4^ e 5^ del girone D ha offerto spettacolo, pathos, intensità e soprattutto canestri.

Baricella si scopre tutt’altro che anemica in fase realizzativa, e un ultimo quarto spaventosamente preciso dalla distanza (7/8 da 3) annichilisce le speranze centesi, giunti in terra bolognese carichi per il +4 che sarebbe stato un duro colpo.

E invece no, perchè bravi sono stati i ragazzi di coach Calandriello a resistere ad un primo periodo molto aggressivo degli ospiti, capaci di reagire ai primi 7 punti di un ispirato Minozzi con Guidi (8) e Pritoni; Guaraldi prova a dare il la ad un allungo, ma Sitta si carica Baricella sulle spalle (nonostante la giovane età) e martella dal mezzo angolo in uscita dal gioco di rimessa, per il 15-22 di fine primo periodo.

Terminato il rodaggio, le squadre si affrontano a viso aperto, alzando l’intensità fisica e l’agonismo; apre le danze Frazzoni, che nonostante la brutta serata al tiro (2 su 11 dal campo per il #10) ne infila 5 nel periodo e rivitalizza i suoi. Barbieri trova Sitta per il 31-33, e Baricella è di nuovo lì, e proprio un circus shot di Frazzoni fa 33-35 e timeout Alberghini. Minozzi segue con il 2 su 2 per il 37-40 a 1’45”, ma Cento trova in Passarini totem irrinunciabile per attacco e presenza difensiva: 8 nel quarto per il #33, che praticamente da solo tiene Baricella a distanza di una sola lunghezza, per il 43-44 all’intervallo.

Ritorno in campo convincente dei padroni di casa, che grazie a due classe ’97 (Donati e Sitta) mettono il naso avanti sul 47-44 a 8’30”; risponde Maini da 3 (47-46), ma la sanguinosa persa di Passarini permette ancora a Sitta di fare +4 (50-46). Lions non si scompone, e proponendo una zona 3-2 che già all’andata fece male ai bolognesi, recupera ed effettua il contro-sorpasso, con Malaguti a segnare il 50-52 a 4’10”.Botta e risposta in 4′ minuti in cui non segna praticamente nessuno, fino al canestro di Passarini per il 55-56 dopo 30′.

Ultimo quarto che si apre col botta e risposta tra Pritoni (57-59) e Donati (63-59), ma è qui che Baricella spacca la partita: Minozzi (69-63) e Sitta (72-65) infilano tre triple in un amen, mandando Lions fino a -7.

Reazione degli uomini di Alberghini, ma stavolta è Barbieri a farsi trovare pronto per il 74-68; Lions non molla, e un letale Guaraldi riavvicina i suoi con il canestro del 74-71, ma ancora Barbieri buca la retroguardia ospite per il 76-71 a 3’18”. Problemi di falli per Donati e Frazzoni, ma anche Lions deve fare i conti con il 4° di Passarini; Maini approfitta di un errore in aiuto per segnare il 78-74 a 2’20”, ma è pronta la risposta di un ispirato Donati per il +7 Baricella a 2’03” dalla fine.

Arriva il 5° di Passarini, e ora si gioca per la differenza canestri (all’andata è finita 82-67 in favore di Cento), che rimarrà favorevole ai centesi, ora però agganciati a quota 20 dai terribili ragazzi di coach Calandriello.

Baricella farà visita a Renazzo sabato 9 febbraio alle 20:30, mentre Lions anticipa al giovedì 7 febbraio alle 21:30, in casa contro Gallo.

 

 

Lorenzo Gualandi

 

 

Iscriviti a Timeout Basketball

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy