Cookie Policy

Mama I’m coming home: battuti Stars nell’ultima di tre trasferte

by • 22 Febbraio 2019 • Promozione, TimeOutComments (0)70

Promozione, girone D – 20^ giornata

Stars Basket – Bianconeriba Baricella 79-84

(25-18, 35-39, 59-62)

 

I tabellini

Stars: Molise, Venturi 22, Somma, Barbieri R. 9, Pomentale 4, Musolesi 13, Ostapyuk 7, Branchini ne, Benfenati 13, Pistacchio (K) 5, Barbanti 6. All. Iattoni, 1° Ass. Donini

Baricella: Cuoghi 4, Ballarin 3, Barbieri L. 5, Frazzoni 7, Sitta 28, Lenzi (K) 15, Villani, Mantovani 3, Furlanetto ne, Donati 6, Samorè ne, Minozzi 13. All. Calandriello, 1° Ass. Gualandi

Arbitri: Saraceni A. (BO) – Guardigli E. (BO)

Segnapunti: Rossi V. (BO)

Cronometrista: Cantelli A.

Spettatori: 100 ca

Note: Frazzoni (B) uscito per 5 falli

 

22.02.2019, Palestra Corticella, Via Verne 23, Bologna (BO) – Quinta vittoria consecutiva per le pantere di coach Calandriello, che passano anche in casa degli Stars tornando dalla tournèe di 3 trasferte consecutive a bottino pieno – 6 punti che ora lanciano i bianconeri all’inseguimento di Peperoncino, Navile e Ghepard.

Non riesce lo scherzetto alla formazione di coach Iattoni, capace di mettere in difficoltà i baricellesi per tutti e 40 i minuti di gioco, dimostrando una solidità e un carattere non comune per una squadra così giovane (tutti 98 e 99, eccetto gli esperti Pistacchio e Benfenati).

Si conferma in testa alla classifica marcatori uno straripante Sitta (28), ma gli onori della cronaca vanno a capitan Lenzi, capace di segnare i suoi 15 punti totali nel solo terzo periodo.

Inizio di match spumeggiante, con Baricella che fatica a contenere le folate di Stars e soprattutto di un ispirato Barbieri, che seguito da Pistacchio e un incontenibile Venturi danno la carica in un ritmo di gara folle; per Baricella è Sitta ad ingranare subito, con Minozzi e Donati (5 nel quarto) a riportare Baricella fino al 25-18 dei primi 10′.

Calandriello chiede ai suoi di registrarsi in difesa, ed è proprio grazie ad un’efficace difesa a zona 3-2 che Stars rallenta (seppur di poco), permettendo a Baricella di controllare il ritmo e ripartire. Baricella si sveglia da torpore – tripla di Mantovani, Cuoghi va rispettato nell’area – ed è con Frazzoni (7) che prova ad aggredire i padroni di casa, adesso in confusione per il ritmo continuamente interrotto dagli esperti bianconeri. Solo Venturi risponde presente, ma è troppo poco: saranno solo 10 i punti segnati dai biancoblù di casa, e Baricella – con 4 punti di Luca Barbieri e un canestro del solito Sitta – può portarsi all’intervallo sul punteggio di 35-39.

Calandriello e Gualandi insistono, negli spogliatoi, sui concetti difensivi che hanno spaccato il match: collaborazione massima fra le linee, evitare palloni facili in area, pressione sui tiratori.

Iattoni, dal canto suo, striglia i suoi ragazzi, e gli Stars escono rivitalizzati, dando vita ad un terzo quarto bello e intenso. Ostapyuk inizia a fare male alla difesa bianconera, ma capitan Lenzi risponde presente: ne segnerà 15 nel quarto, coadiuvato dalla tripla di Minozzi, in un momento in cui Sitta è in panchina per riposarsi, ma Benfenati non ci sta, e sono i suoi 5 punti consecutivi a permettere a Stars di rimanere sul -3 dopo 30′.

Ritmo in calo? Squadre rassegnate? No!

Anche l’ultimo periodo è una vera e propria battaglia, dal ritmo alto e dalle belle giocate: Pomentale riprende subito il feeling con il canestro, insieme al solito Musolesi e alla tripla di Barbieri R. Ma poi Stars si blocca, e non riesce più a segnare su azione – facendolo però dalla lunetta, con ottime percentuali – con Baricella a trovare buoni spunti da Ballarin e Cuoghi, ma è la tripla di Minozzi che manda i bianconeri sul +9 a pochi minuti dalla fine. Venturi approfitta di qualche possesso scellerato degli ospiti, ma Sitta al rimbalzo garantisce extra possessi per i suoi, e il 3/3 in lunetta di Minozzi è sufficiente a garantire a Baricella altri 2 punti pesantissimi per la classifica.

Baricella tornerà a giocare finalmente in casa venerdì 1 marzo, ospitando alle 21:30 il Faro di coach Bolognesi; sempre venerdì 1 marzo, ma alle 21:00, Stars saranno ospiti a Gallo per cercare punti buoni per staccarsi dal gruppone centrale.

 

 

Lorenzo Gualandi

 

 

Iscriviti a TimeOut Basketball

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy