Cookie Policy

Millencolin – True Brew (Epitaph, 2015)

by • 14 Maggio 2015 • ConcretaMusic, evidenza, newsComments (0)1092

Millencolin - True BrewSe sette anni fa, dopo l’uscita di un deludentissimo Machine 15, mi fosse stato detto che, un giorno, i Millencolin sarebbero stati in grado di partorire un disco degno del loro passato e del loro nome, probabilmente avrei abbozzato una risata sarcastica con il soffietto al naso pensando: “Massé, sono vecchi e dal vivo suonano come se fossero i R.E.M. Hanno già dato, grazie e arrivederci”. Li davo per sepolti.

E invece, il 27 Aprile scorso, è uscito per la Epitaph Records di Brett Gurewitz True Brew, l’ottava fatica dei quattro ragazzi svedesi. In un gustoso mix tra passato e presente, True Brew scivola via in una mezz’oretta circa, come scivolava Pennybridge Pioneers quindici anni fa, senza inciampare in quella patetica, moderna e inutile (per il genere) ricerca dell’effetto sonoro di stile: ritmiche veloci e chitarre smaliziate, è nei testi, e nella voce consumata, che la band dimostra tutta la sua maturità e la sua età. Sense & Sensibility, in particolare, racconta dei crescenti problemi di nazionalismo e razzismo in Svezia e sono convinto che presto Bring me Home girerà su quelle radio in stile Virgin Radio o K-Rock o Antenna Uno…
Millencolin_MegaImage_RCMYs2c.jpg.928x0_q90Interamente auto-prodotto da Nikola Sarcevic, basso e voce, e dal chitarrista Mathias Färm, True Brew consacra finalmente il ritorno dei Millencolin.

Il nostro rapporto – spiega Sarcevic – è fondato sul rispetto, sulla comprensione e sulla passione per il rock e, se ce lo chiedete, il nostro è il miglior lavoro del mondo

In questo disco, tutti i giovani sostenitori della scena Pop-Punk-Rock potranno trovare pane per i loro denti, dirsi soddisfatti e addentrarsi nel fantastico mondo Millencolin, mentre tutti i vecchi nostalgici potranno urlare “Era ora, ca**o!”

TRACKLIST

  1. Egocentric Man
  2. Chameleon
  3. Autopilot Mode
  4. Bring Me Home
  5. Sense & Sensibility
  6. True Brew
  7. Perfection Is Boring
  8. Wall Of Doubt
  9. Something I Would Die For
  10. Silent Suicide
  11. Man Of 1000 Tics
  12. Mr. Fake Believe
  13. Believe In John

 

Emilio Corradini

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy