Cookie Policy
Modena-Ciliverghe

Modena beffato nel finale dal Ciliverghe (2-2), la Pergolettese allunga: canarini a -4

by • 3 Febbraio 2019 • ConcretaCalcio, CurvaMontagnani, modenafcComments (0)91

Il Modena viene beffato nel finale dal Ciliverghe (2-2) e, a causa del contemporaneo successo della Pergolettese sul campo del Mezzolara (0-1), scivola a -4 dalla formazione lombarda in classifica, vedendo, così, allontanarsi la vetta. Per due volte in vantaggio, grazie alle reti nella ripresa di Montella e del solito Ferrario, giunto alla sedicesima marcatura stagionale, i canarini si fanno rimontare in entrambi i casi. Il secondo gol dei padroni di casa, che fissa il punteggio sul 2-2 finale, arriva al 95′ in mischia su azione di calcio d’angolo. I gialli torneranno in campo domenica prossima, in casa, contro l’Axys Zola.

 

CILIVERGHE-MODENA 2-2

Reti: 49′ Montella (M), 52′, 95′ Sanè (C), 83′ Ferrario (M).

CILIVERGHE (4-3-3): Valtorta; Lirli, Andriani, Minelli, Sanni; Comotti (75’ Careccia), Guerci, Sanè; Aloia (67’ Del Bar), Vignali, Pasotti. disposizione: Bonizzato, Scalvini, Cortinovis, Bonometti, Pizzocolo, Sola, Bakrim. Allenatore: Filippo Carobbio.

MODENA (4-3-3): Dieye; Cortinovis, Dierna, Perna, Bellini (68’ Zanoni); Calamai (59’ Baldazzi), Boscolo Papo (68’ Pettarin), Rabiu; Sansovini (59’ Ferretti), Ferrario, Montella (88’ Berni). A disposizione: Piras, Magliozzi, Messori, Letizia. Allenatore: Alberto Bollini.

Arbitro: Sig. Scarpa di Collegno (Assistenti: Mazzara-Franco)

Note: Ammoniti: Guerci (C), Lirli (C), Sanè (C), Montella (M).

 

 

Simone Guandalini

Foto: modenacalcio.com

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy