Cookie Policy
Spaviero e Tosi

Modena, Spaviero: “Occasione da cogliere.” D.s. Tosi: “Rispettati i programmi”

by • 25 Gennaio 2019 • ConcretaCalcio, CurvaMontagnani, modenafcComments (0)137

Annunciato ieri come nuovo rinforzo per il Modena di mister Bollini, Tommaso Spaviero, centrocampista offensivo classe ’99, giunto in prestito dalla Cremonese per ampliare e diversificare nei ruoli la batteria di under a disposizione del tecnico di Poggio Rusco, è stato presentato questo pomeriggio nella sala stampa dello stadio Braglia. Queste le parole di Spaviero e del D.s. del Modena, Doriano Tosi, che ha partecipato alla presentazione:

Tommaso Spaviero:“Sono cresciuto all’Inter: ho trascorso 12 anni nel vivaio nerazzurro e un anno e mezzo in quello della Cremonese. Adesso, sono molto contento della possibilità che mi dà il Modena, che è una società con una storia molto importante. Ruolo? Sono un esterno d’attacco, posso giocare sia a destra che a sinistra. Le mie caratteristiche  migliori sono la velocità e la tecnica individuale. Condizioni fisiche? Recentemente ho avuto un piccolo infortunio. In questi giorni, mi sto allenando con un programma differenziato, ma credo e spero di integrarmi il prima possibile nel gruppo. Modena? Appena è arrivata la chiamata del direttore, non ci ho pensato sopra due volte. Sono assolutamente convinto di questa scelta, perchè questa società punta a raggiungere presto categorie superiori. Cercherò di dare il mio contributo.”

Doriano Tosi, D.s. Modena“Come società, stiamo rispettando i programmi fatti con l’allenatore. Oggi presentiamo Spaviero, che ho visto giocare personalmente con la Primavera della Cremonese e mi ha consigliato anche Mandorlini, che a Cremona lo faceva spesso allenare con la prima squadra. Tommaso è veloce e abile tecnicamente; pensiamo possa essere utile alla squadra, anche perchè ci permette di avere più duttilità nei cambi. Non vorrei, però, caricarlo di troppe responsabilità: è giovane e si deve inserire pian piano nel gruppo. Mercato? Il nostro piano di rafforzamento prevedeva questo acquisto, adesso vedremo cosa ci offre il mercato. E’ abbastanza difficile trovare in questo periodo giocatori svincolati che facciano al caso nostro e siano pronti per giocare. Potremmo rimanere così. La società, però, è composta, più che da imprenditori, da veri e propri tifosi del Modena, che stanno facendo di tutto per vincere il campionato. Se ci sarà qualche occasione per migliorare la squadra, la sfrutteremo.”

 

 

Simone Guandalini

Foto: concretamentesassuolo.it

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy