Cookie Policy
fiorano 2016-2017

Pareggio a reti inviolate tra Fiorano e Folgore Rubiera

by • 30 Aprile 2017 • A.C. Fiorano, ConcretaCalcioComments (0)654

Fiorano vs Folgore Rubiera: 0 a 0

Fiorano: Briglia, Budriesi, Hajbi, Saetti Baraldi (14° st Costa), Sentieri, Baldoni, Alicchi, Nicoletti (29° st Grieco), Zamble, Tardini, Cavallini (39°st Gamberini). A disp: Bonadonna, Cattabriga, Falcone,  Sorbelli. Allenatore: Fontana.

Folgore Rubiera: Burani, Maletti (34° st Amdouni), Kovadio, Dallari, Teggi, Tognetti, Taglia (39° st Koridze), Bassoli, Greco, Amrani (Cavazzoli 7° st), Hoxa. A disp: Pè, Castrianni, Blotta, Lusoli, Koridze. Allenatore: Vacondio.

Arbitro: Calzoni da Ravenna. Collaboratori: Bombonato e Di Nisio

Ammoniti: Bassoli (R); Hajbi (F)

Ultimo atto del campionato al Ferrari di Fiorano tra due delle maggiori protagoniste della stagione. Si inizia in clima festoso, con alcuni ragazzi delle giovanili biancorosse a far da cordone all’ingresso all’americana di giocatori e dirigenti delle due squadre. Gli stimoli però non mancano per il sorprendente Fiorano alla ricerca del terzo posto e per la super Rubierese ancora in lotta per la promozione attraverso gli spareggi. Ne esce quindi una partita vera con un clima tutt’altro che vacanziero. É il Fiorano ad accendere la miccia all’8° con un tiro da fuori di Zamble che Burani blocca. Poco dopo è invece il portiere fioranese Briglia a risolvere in uscita una mischia sotto porta.

Il Fiorano aggredisce e riparte soprattutto sulla sinistra, in particolare al 23° con Cavallini che scappa e la mette sul dischetto, dove Zamble e Tardini si disturbano a vicenda e l’occasione sfuma.

La palla più ghiotta capita però a Greco al 27°, Il bomber della rubierese anticipa tutti di testa su calcio piazzato ma il pallone esce di un soffio.

Il Fiorano risponde con un tiro dalla distanza di Alicchi che non impensierisce Burani ed un contropiede solitario di Baldoni concluso alto.

La Rubierese resta però pericolosa in particolare con gli agguati di Greco che costringe Briglia ad una grande uscita su retropassaggio rischioso di Nicoletti al 40°.

Lo stesso Greco al 10° del secondo tempo impatta a colpo sicuro a due passi dalla porta un cross teso di Hoxa, ma Briglia è miracoloso e salva il Fiorano.

La spinta della Rubierese si fa via via più insistente e porta ad alcune conclusioni da fuori, la più pericolosa porta la firma di Cavazzoli al 20° ed esce di poco.

Al 30° è invece il Fiorano a sfiorare il gol col neoentrato Grieco lesto a raccogliere una respinta di Burani, ma la conclusione in mischia viene respinta dal portiere.

La Folgore risponde con Hoxa che tenta un diagonale al 43° ma è impreciso. Il Fiorano invece sfiora il gol due volte nel minuto successivo con Gamberini che prima arriva in ritardo su palla di Zamble e poi conclude a lato il contro cross di Alicchi.

Nel recupero è poi Burani a chiudere la saracinesca e la partita su un bel mancino di Grieco dal limite.

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy