Cookie Policy

Prima vittoria casalinga per la Dilplast Clevertech Montecchio

by • 18 Febbraio 2019 • Serie C Gold, TimeOutComments (0)57

Serie C GOLD 

L’Arena Montecchio – Guelfo Basket 89-82

(28-26, 49-48, 70-62)

 

DILPLAST – CLEVERTECH MONTECCHIO: Bertolini 23, Vecchi 13, Astolfi 19, Gruosso 13, Vanni 7, Pasini, Negri
12, Guidi, Riccò 2, Borghi n.e. All. Martinelli

GUELFO BASKET: Baccarini 22, Grillini 15, Bergami 3, Lugli 3, Musolesi 14, Saccà 10, Santini, Pieri 5, Govi 10,
Avoni n.e., Bonazzi n.e. All. Solaroli

Arbitri: Ragazzi Lorenzo Maria e Volgarino Riccardo

 

Con una gara convincente in difesa e le responsabilità in attacco suddivise fra tutti i protagonisti la truppa
di Martinelli riesce a prevalere su Guelfo Basket interrompendo la striscia negativa di 8 gare perse
consecutive. Una vera e propria iniezione di fiducia in vista dei prossimi impegni.
La cronaca:
Coach Martinelli di Montecchio deve fare a meno dello squalificato Seclì e si affida, in cabina di regia, a
Riccò preservando per i primi minuti il play Vecchi.
Primo quarto di gara con partenza tranquilla ma parecchi giocatori a segno per entrambe le squadre; in
evidenza il capitano Negri per Montecchio con 6 punti realizzati in un amen. Al terzo minuto Guelfo si porta
in vantaggio (+3) grazie a tre tiri liberi realizzati da Grillini su fallo di Bertolini. E’, però, lo stesso Bertolini un
minuto dopo a segnare 6 punti consecutivi mantenendo la propria squadra a contatto dei bolognesi.
Dopo il primo time-out di Guelfo è ancora Grillini a portare i suoi in vantaggio di 5 punti ma prima Vecchi e
poi Astolfi con 7 punti consecutivi danno il primo vantaggio ai padroni di casa. La difesa arcigna di
Montecchio, evidenziata dalle stoppate di Vanni e Gruosso, permettono a Dilplast di chiudere il periodo in
vantaggio.
Ad inizio secondo periodo un paio di palle recuperate da Montecchio (Vanni) ed ancora Gruosso e Vecchi
protagonisti delle realizzazioni di Montecchio con belle iniziative al tiro ed in penetrazione. I locali riescono,
così, a creare un mini break con un vantaggio di +8 al quarto minuto. Attesa reazione da parte di Guelfo che
con Baccarini, Musolesi e Saccà si riportano a +1 prima che Bertolini chiuda la metà gara con due punti in
penetrazione allo scadere.
Nella terza frazione di gioco l’attacco di Guelfo stenta a trovare soluzioni valide (solamente 11 punti a fine
quarto) mentre i giocatori di Montecchio segnano e difendono con continuità e toccano il massimo
vantaggio di +10 all’ottavo minuto.
L’inizio dell’ultimo periodo è una sfida ai canestri più belli, con Bertolini e Astolfi da una parte e Musolesi e
Baccarini dall’altra ma il distacco rimane praticamente immutato anche se più volte Guelfo sembra essere
capace di ricucire lo strappo. La difesa di Montecchio alza l’intensità anche grazie all’inserimento di Guidi e
nei minuti finali la freschezza di Vecchi e la lucidità di Gruosso permettono ai montecchiesi di chiudere
l’incontro con il punteggio a favore.

Stefano Botti

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy