Cookie Policy

PROMOZIONE REGIONALE: E’ TEMPO DI PLAYOFF!

by • 29 Marzo 2013 • TimeOutComments (0)1552

 

 

 

Ci siamo!

E’tempo di post-season, è tempo di playoff, è tempo di gare decisive, è tempo di…ne rimarrà solo uno!

Si parte con la seconda fase nel campionato di Promozione maschile, gironi A e B, e si parte con qualche sorpresa (soprattutto nel girone B) e diverse conferme.

Nel girone A la capolista ha un nome e un cognome: si chiama Iratenax Cortemaggiore, che è riuscita a spuntarla sulla Fulgor Fidenza e sulla Magik Parma, per quanto riguarda l’arrivo al traguardo.

Subito dietro il Basket Sole, che chiude quarto, la Polisportiva Castellana quinta, il Planet Basket sesto, la Polisportiva Castellana settima e la Vico Basket ottava classificata in graduatoria.

Per quanto riguarda i curiosi delle statistiche, nessun giocatore del Cortemaggiore si trova tra i primi 10 in classifica marcatori.

Si salva il Montebello Basket, chiudendo in solitaria al nono posto, mentre vanno ai playout la Valtarebe Borgotaro ed il Basket San Secondo.

Nel girone B, troppo forti si sono dimostrate Sant’Ilario  e Campagnola Emilia, che Libertas Fiorano (immagine di repertorio)chiudono rispettivamente al primo e secondo posto in classifica. Complimenti alle due formazioni di coach Ghizzoni e coach Nanetti, che hanno dimostrato una solidità invidiabile, e hanno messo in mostra tutte le loro armi offensive, rispettivamente la coppia Dotti-Sistici, e le giocate offensive di Manicardi.

Terza arriva la confermatissima (in post-season) La Torre, che la spunta sulla Sirio Scandiano risultata la migliore classificata tra le neopromosse grazie alla super esperienza e vena realizzativa del duo Guarino-Farioli, e quindi complimenti anche alla truppa di coach Tagliavini; Gualtieri arriva quinta, la Libertas Pallacanestro Fiorano di bomber Matteo Ruggeri, dominatore del girone a livello realizzativo, sesta (altra neopromossa ammessa alla post-season dopo una sorprendente stagione), I Giganti di Modena settimi e, colpo di scena, la Carpine Basket arriva ottava, in una “remuntada” pazzesca ed incredibile nel girone di ritorno, grazie soprattutto all’innesto dell’altro bomber dominatore assieme a Ruggeri,  Leonardo Sirio Basket 2012-2013Gasparini Casari.

Si salva il Sant’Agostino Scandiano, retrocede direttamente la Pallacanestro Sassuolo di coach Fossali, mentre se la giocheranno fino all’ultimo per non retrocedere i Go Iwons di Albinea e la Polisportiva Bibbianese.

Si parte con gli ottavi di finale la settimana dopo Pasqua e si giocherà Gara-1 nei giorni 5-6-7 Aprile 2013.

Gara-2  verrà disputata nei giorni 11-12 Aprile 2013.

Le eventuali Gare-3 la settimana successiva.

Lo step successivo saranno i quarti, poi le semifinali, e la finalissima che verrà disputata nella suggestiva cornice del PalaBigi in Via Guasco 8, a Reggio Emilia, Sabato 23 Maggio 2013 alle ore 20:30

 

 


Questi gli accoppiamenti degli ottavi di finale

 

Play Off: 


1A Ira Tenax  – 8B Unione Carpine
2A College Fulgor – 7B I Giganti di Modena
3A Ducale – 6B Libertas Fiorano
4A Basket Sole – 5B Aquile Gualtieri

1B S.Ilario – 8A Vico Basket
2B Bk. Campagnola – 7A Borgo San Donnino
3B Torre – 6A Planet Bk.
4B Sirio Bk. – 5A Pol. Castellana

.

Play Out:


10A Valtarese – 11B Go Basket
10B Bibbianese – 11A Basket San Secondo

 

Davide Ceglia

 

 

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy