Cookie Policy

RDG Antal corsara a Carpi: battuta la Rosmarino sul filo del rasoio

by • 18 Febbraio 2019 • Prima Divisione, TimeOutComments (0)97

CAMPIONATO DI PRIMA DIVISIONE, GIRONE C

 

BASKET CARPINE – RDG ANTAL 62-64

(17-17, 30-35, 52-53, 62-64)

 

Tabellini

CARPINE: Gasparini 35, Piuca 7, Lodi 6, Barp S. 6, Barp R. 4, Serri 2, Fofie 2, Silingardi (K), Barchiesi,
Montanari, Dicosti, Ceroni.      Coach Bondi
RDG ANTAL: Fiori 17, Baccilieri 9, Baiesi 9, Donati 8, Lolli 8, Grassi 6, Cinconze 5, Cavallari 2, Buzzoni,
Ruotolo (K), Lodi, Busi.     Coach Gentili

 

 

Giornata di San Valentino che vede il match tra una ritrovata RDG, reduce dalla prima W del 2019, far visita
alla Rosmarino Carpi, ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato.

Coach Gentili decide di rivoluzionare di 2/5 il quintetto di partenza, con Cinconze in cabina di regia e Grassi
pronto a dare intensità, mentre gli avversari rispondono con Gasparini alla seconda partita in biancorosso.
Pronti-via ed i padroni di casa piazzano subito un parziale di 7-0, punendo la zona 3-2 col tiro da fuori (11
bombe a fine partita) e mettendo maggiore intensità a rimbalzo, con l’RDG che riesce a sbloccarsi solo dopo
i primi 5’ ed impatta sul 17 pari, punteggio con cui si chiude il primo periodo.

Nel 2 quarto i giallorossi tornano a difendere a uomo, e con l’ingresso di Fiori (17) e Lolli (8) piazzano il
primo break portando RDG avanti di 5 lunghezze all’intervallo lungo (30-35).

Dagli spogliatoi esce un Antal ancora più aggressiva che si porta rapidamente sul +12, ma le triple di un
ispiratissimo Gasparini (35) tengono a contatto i biancorossi, che tornano prepotentemente sotto sul finire
del quarto (52-53).

L’ultimo periodo vede le due compagini rispondere colpo su colpo, ma nel finale il canestro di Fiori ed i
liberi di Baccilieri e Baiesi permettono alla Pallavicini di andare sul + 5, nonostante il brivido finale della
bomba di Lodi; la partita si conclude col punteggio di 62-64.

Vittoria quanto mai importante per l’RDG, ottenuta con grinta e voglia, e che non rispecchia assolutamente
il divario in classifica, visto l’acquisto del bomber Gasparini (già protagonista all’esordio con 25 punti vs
Piumazzo), che permetterà sicuramente alla Rosmarino di togliersi delle soddisfazioni.
Prossimo impegno per Antal giovedi 21 febbraio al PalaDonGiulio nel big match coi Monteveglio Fagians,
sperando di poter recuperare gli infortunati Finelli (tendine) e lo sfortunatissimo Busi (contrattura in
riscaldamento pre-partita); Carpine osserverà il turno di riposo.

 

 

Nicholas Fiori

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy