Cookie Policy
Reggiolo

Reggiolo chiude l’anno battendo Nuova Cupola

by • 24 Dicembre 2018 • Promozione, TimeOutComments (0)82

Promozione Girone B

PALL. REGGIOLO – NUOVA CUPOLA 71-55

(18-9, 23-10, 14-18, 17-19)

 

PALL. REGGIOLO: Mambrini 2, Caramaschi 2, Mattioli 13, Torreggiani 4, Casu 12, Vezzani, Galeotti 3, Benatti 4, Sereni 9, Bagni 6, Freddi 10, Fassinou 6
COACH: Bosi.

NUOVA CUPOLA: Sassi 13, Iotti, Gasparini 5, Negri 10, Trivelloni 4, Corradini, Pedroni 10, Setti 11, Cresi, Facchini, Ruozi 2.

 

Ultima sfida 2018 per le compagini di Reggiolo e Nuova Cupola, di scena al PalaMagnani.

Alla palla a due i biancorossi di Coach Bosi erano senza dubbio favoriti nella sfida contro la formazione cittadina: la distanza tra le due squadre e il recente ruolino di marcia non sembrava dare troppe chance ai biancoblu di Nuova Cupola.
Dopo una prima fase interlocutoria, e dopo un time out di Bosi, Reggiolo scarica le marce alte e riesce a dare un importante break per chiudere il primo quarto già sopra di 9 punti, sulla spinta di Casu e della buona prestazione sotto entrambe le plance dei suoi lunghi.

Il secondo quarto conferma il trend dei primi 10 minuti, con Nuova Cupola che sicuramente non si tira indietro e prova a mettere in difficoltà i locali con un gioco fatto di continui tagli e movimenti, ma Reggiolo fa male in contropiede, situazione in cui Mattioli ha gioco facile a mettere punti a referto per i suoi. La tripla finale di Bagni su assist di Galeotti chiude il primo tempo sul punteggio di 41-19.

Chi si aspettava un secondo tempo con Reggiolo a cavalcare le ali dell’entusiasmo e Nuova Cupola solo sparring partner capisce ben presto che cosi non sarà: i ragazzi di coach Bosi hanno forse lasciato la “garra” dei primi 20 minuti negli spogliatoi, mentre i reggiani continuano a giocare nonostante il grosso divario. Il risultato è quindi un terzo quarto dove Reggiolo non è più fluida come nel primo tempo e Nuova Cupola riesce a vincere la frazione, anche grazie ad un Sassi sempre propositivo nel 1vs1 ed una maggiore aggressività rispetto ai padroni di casa.
Si va all’ultimo riposo sul 55-37, margine comunque confortante per Reggiolo.

I tentativi di scuotere i suoi da parte di Coach Bosi non portano gli effetti sperati, anzi Nuova Cupola riuscirà ad ergersi fino al -13 a 5 minuti dalla fine, grazie sempre alle scorribande di Sassi ed ai molti falli commessi da Reggiolo, con conseguenti gite in lunetta per Nuova Cupola.
A quel punto Reggiolo trova un moto d’orgoglio e chiude il match con la tripla di Freddi, che manda i titoli di coda alla sfida.
Il punteggio finale è 71-55.

MVP: Mattioli

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy