Cookie Policy
basket riccione 2016-2017 concretamente sassuolo timeout basketball

Riccione travolge l’Olimpia Castello e si salva: gara 3 senza storia

by • 26 Maggio 2017 • Serie C Silver, TimeOutComments (0)590

Serie C Silver Playout

Basket Riccione – Olimpia Castello 2010 112-63 (2-1)

(29-12; 53-32; 90-48)

 

 

I tabellini

Basket Riccione: Egbutu 3, Casadei 5, Mazzotti 5, Pulvirenti 13, Cardinali 27, Ambrassa 6, Brattoli 28, Chavdarov 8, Biagini, De Martin 15, Galimi 2. All. Darderi

Olimpia Castello 2010: Franceschini 10, Dall’Osso 2, Bonetti 9, Binassi 9, Venturi 8, Corazza 2, Pedini 9, Boschi 7, Cavina 7, Guazzaloca, Nardi. All. Grassilli.

Arbitri: Gasperini e Alessi

 

 

Dopo le due partite al cardiopalma di gara1 e gara2, Olimpia e Riccione si rincontrano per l’ultimo decisivo atto in terra romagnola dove il bilancio stagionale è di due vittorie a zero per i padroni di casa.
In una serie ricca di emozioni in cui ha sempre regnato sovrano un incredibile equilibrio, gara3 sembra da subito prendere una piega ben diversa dalle partite precedenti: Riccione parte fortissimo con i “soliti” Brattoli e Cardinali e Castello sembra essere spettatrice non pagante proprio sul più bello. Pulvirenti segna dall’arco e pesca i tagli dei compagni alla perfezione e dopo i primi dieci minuti il divario è già emblematico (29-12 al 10′).
Se nelle precedenti uscite alle due squadre era sempre riuscita la rimonta, questa volta è facile capire e prendere le sorti del match: Brattoli è un ossesso nel pitturato e Riccione viaggia con parecchi giri d’anticipo rispetto a Castel San Pietro. A metà del terzo quarto il divario supera i trenta punti e i romagnoli cominciano a percorrere la passerella della meritata salvezza in una serata di grazia che bissa il risultato su un terrificante +49, da cui l’Olimpia dovrà riprendere le energie e le motivazioni per l’ultima decisiva serie contro Rebasket, resettando tutto e cercando di sfruttare il fattore campo, un jolly non indifferente nella serie contro Riccione.

 

Gerardo Franceschini

 

Iscriviti a  TimeOut Basketball e seguici su Facebook

 

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy