Cookie Policy
Carpine Rosmarino

Rosmarino ancora a zero referti rosa

by • 8 Febbraio 2019 • Prima Divisione, TimeOutComments (0)42

Prima Divisione

ROSMARINO CARPINE BASKET 2015 – SP PIUMAZZO 2002: 48-57

(3-13; 24-28; 27-47)

 

ROSMARINO: Serri, Ceroni, Montanari 1, Gasparini 27, Silingardi 5, Piuca 9, Lodi, Pelatti 2, Barp R. 4, Barchiesi n.e., All. Dondi

PIUMAZZO: Cintori, Masini 2, Bruni N. 13, Tommesani, Bruni E. 8, Bruni A. 2,
Alberoni 3, Sforza 6, Zacchiroli 2, Di Bona 4, Pevarello 12, Barioni 5, All. Marchesini

Arbitri: TOKSOY e PONGILUPPI

 

Altra partita, altro giro, altri regali per gli avversari da parte di una Rosmarino ancora molto ingenua.
La Rosmarino, orfana del suo top scorer Fofie, inizia malissimo la partita con attacchi sterili e subendo il primo canestro dopo 3 minuti di gioco da parte di Bruni Nicola. Alla prima sirena i Piumazzesi sono già sul +10 grazie ai 13 punti realizzati contro i miseri 3 punti messi a referto da parte della Rosmarino.
Nel secondo quarto i Carpigiani tirano finalmente su la testa trascinati da Piuca e dal neo tesserato Gasparini autore di 15 punti realizzati nei soli secondi dieci minuti di gioco (a fine partita il suo bottino personale è di 27 punti). A fine primo tempo il risultato sorride ancora agli ospiti ma con i Carpigiani in partita.
Al ritorno sul campo di gioco dopo la pausa i padroni di casa “regalano” agli spettatori un altro quarto con soli 3 punti realizzati e 19 subiti che viene tradotto in un gap di 20 punti con dieci minuti ancora da giocare.
Per l’ultimo quarto i padroni di casa passano ad una difesa a zona 2-3, riuscendo così a mettere difficoltà agli avversari e recuperando 11 punti… che però non sono abbastanza per conquistare il tanto atteso referto rosa!

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy