Cookie Policy

SAN PAOLO – CONSOLATA 1-2

by • 29 Gennaio 2018 • ConcretaCalcio, fcconsolata67Comments (0)991

Campionato seconda categoria girone G

San Paolo – Consolata 1-2

Marcatori: 10′ Venturelli, 55′ Franchini, 60′ Stefani

 

 

Consolata: Baglio, Vandelli (50′ Barbolini), Gazzetti, Montagnani, Vanni, Pacella, Venturelli (70′ Costi), Spezzani (75′ Paoli), Stefani, Porro (60′ Cigarini), Guidelli (80′ Gianaroli). A disp: Sassatelli, Stefani. All. Romoli

 

La Consolata raccoglie la seconda vittoria consecutiva in campionato, trova la prima vittoria in trasferta che mancava addirittura da 10 mesi, ma la cosa più importante è il ritorno di Gianaroli sul terreno di gioco. Come si diceva vittoria che mancava da quel lontano 19 Marzo in quel di Fossoli dove la compagine di Sassuolo si lanciava verso una salvezza storica per come si era girato il campionato a metà anno.

La partita la vince chi ha messo maggiore qualità e maggior voglia di portarla come spesso accade in queste categorie dilettantistiche, ma i rosso-blu se la sono dovuta sudare complice un coriaceo San Paolo. La partenza è tutta della Consolata che al 10′ passa in vantaggio con Venturelli che su un lancio lungo anticipa il portiere e deposita in rete a porta sguarnita. La Consolata avrebbe anche la possibilità di raddoppiare ma Guidelli smarcato da Stefani sbaglia lo stop e perde il tempo per concludere. Al 35′ Baglio vola letteralmente a togliere una punizione di Guidoni dal set, davvero una paratone del portiere sassolese. Sul finire del primo tempo Porro colpisce anche una traversa ma l’arbitro ravvede un fallo fischiando ancora prima che il capitano rosso-blu possa colpire il pallone.

Nel secondo tempo il San Paolo si mostra più aggressivo e trova il pareggio al 55 con Franchini su rigore per fallo di Barbolini. Baglio para ma nella respinta è ancora Franchini a ribadire in rete. La Consolata però reagisce immediatamente e dopo appena 5 minuti torna davanti. Punizione di Montagnani sponda di Gazzetti per Stefani che con un gran bel gesto tecnico al volo incrocia sul palo lungo senza lasciare scampo al portiere e riportando avanti i suoi. Sul finale la Consolata rischia qualcosa su un gran tiro da fuori di un avversario ma ha anche l’occasione di calare il tris prima con Montagnani poi con Cigarini. Vittoria comunque meritata per la Consolata che sale così a 19 punti in classifica. Prossima settimana derby con il Braida a Villalunga.

 

 

Michele Gianaroli

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy