Cookie Policy
Iachini Sassuolo Torino

Sassuolo-Bari, Iachini: “Piccolo passo che dà fiducia”. Grosso: “Puniti da un gran gol”

by • 29 Novembre 2017 • ConcretaCalcio, NeroVerde, U.S. SassuoloComments (0)398

“Guardiamo il bicchiere mezzo pieno: questa partita ci ha dato degli spunti positivi. Ci sono margini di crescita, ma mi è piaciuto lo spirito della squadra, che ha giocato con aggressività, col piglio giusto e ci ha creduto fino in fondo, cercando fino alla fine la vittoria. Sono valori importanti sui quali gettare le fondamenta per costruire qualcosa di buono”. E’ moderatamente soddisfatto Giuseppe Iachini al termine di Sassuolo-Bari, gara vinta dai padroni di casa col punteggio di 2-1

Il nuovo tecnico neroverde analizza il match: “I primi minuti sono stati difficili sul piano psicologico: eravamo un po’ tesi e frenetici, ma me lo aspettavo. Poi, con l’andare dei minuti, ho visto la giusta intensità. I ragazzi hanno cercato di giocare in verticale, cercando la profondità, attaccando lo spazio e muovendosi senza palla: sono concetti sui quali abbiamo lavorato in questi due giorni. A me piace che la squadra vada in verticale: in questi primi allenamenti ho visto i giocatori che andavano troppo incontro alla palla e non attaccavano frontalmente la porta, su questo lavoreremo. Il gol di Falcinelli è nato da un attacco della profondità e una verticalizzazione, ciò che voglio io. Dopo l’1-0 abbiamo avuto altre occasioni per raddoppiare. Poi, dopo la rete subita, abbiamo un po’ accusato il colpo. Ma nonostante ciò abbiamo avuto sempre quello spirito e quella voglia per andare a cercare la vittoria: i ragazzi sono stati bravi a crederci. Sappiamo che possiamo crescere, ma questo è un piccolo passo che ci dà morale e fiducia”.

 

Nonostante la beffa, anche Fabio Grosso è soddisfatto per la prova dei suoi: “Abbiamo tenuto testa ad una squadra di categoria superiore come il Sassuolo, disputando un’ottima gara: la squadra ha fornito una prestazione attenta e coraggiosa. Volevamo ben figurare e provare a passare il turno, ci abbiamo provato in tutte le maniere e credo che meritassimo i tempi supplementari. Abbiamo anche creato due opportunità per passare in vantaggio, ma negli ultimi minuti abbiamo concesso qualcosa agli avversari e siamo stati puniti da un gran gol. Per me questa era anche un’opportunità per vedere diversi ragazzi che fin qui hanno avuto poco minutaggio e ho avuto ottime indicazioni da loro: hanno le qualità per avere più spazio in futuro. Ora guardiamo avanti con fiducia per il proseguimento del campionato”.

 

Riccardo Corradini

 

Foto: concretamentesassuolo.it

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy