Privacy Policy
Sassuolo derby

Sassuolo, un derby da non sbagliare

by • 20 ottobre 2017 • ConcretaCalcio, NeroVerde, U.S. SassuoloComments (0)222

 

“Adesso siamo una squadra che si deve salvare”. Andrea Consigli, portiere neroverde, nella conferenza stampa di mercoledì ha fatto capire qual è la dimensione nella quale oggi il Sassuolo si deve calare. E lo deve fare al più presto. La classifica parla chiaro e dice ‘penultimo posto’. Un penultimo posto, a quota 5 punti, in coabitazione con Genoa e Spal. Proprio quella Spal che gli uomini di Bucchi troveranno di fronte a loro domenica pomeriggio, quando al ‘Paolo Mazza’ andrà in scena un derby emiliano da brividi. Non decisivo, intendiamoci, visto che siamo soltanto ad ottobre e con più di tre quarti di campionato da giocare, ma sicuramente molto importante. Uscire da Ferrara col bottino pieno, infatti, darebbe quell’iniezione di fiducia che tanto servirebbe ai neroverdi per guardare con più serenità il futuro prossimo. Viceversa, tornare a casa con le ossa rotte renderebbe tutto ancora più complicato, in vista dei tre match che separano il Sassuolo dalla sosta di novembre. Il calendario recita così: Udinese, Napoli, Milan. Quello coi friulani, in programma nel turno infrasettimanale di mercoledì 25, è un altro scontro diretto. Poi due sfide alle big: la prima, al ‘San Paolo’, contro una squadra che ancora non ha perso punti per strada, appare una ‘mission impossible’, ma anche la seconda, contro un Diavolo ferito, non è roba facile. Per arrivare alla pausa con una classifica che faccia dormire sonni tranquilli, perciò, sono fondamentali le prossime due gare con Spal e Udinese, nelle quali raccogliere meno di quattro punti potrebbe essere considerato un mini-fallimento. E, con tutta probabilità, in quel caso anche la panchina di Cristian Bucchi non sarebbe più così salda. “La squadra è col mister: le responsabilità sono nostre” ha detto due giorni fa Consigli ai microfoni dei giornalisti. Anche da parte della società, al momento, c’è fiducia nel lavoro dell’ex tecnico del Perugia: “Non è in discussione”, ha affermato l’amministratore delegato Giovanni Carnevali dopo il pareggio interno col Chievo. Ma è chiaro che, indipendentemente dai discorsi legati all’allenatore, serve un’immediata sterzata. E’ la classifica che lo chiede. Già a partire da domenica i neroverdi devono cercare di invertire la rotta: quello con la Spal è un derby da non sbagliare.

Riccardo Corradini

 

Foto: sassuolocalcio.it

 

Share this...
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this pageEmail this to someone
©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy