Cookie Policy

SCONFITTA LA TORRE, PER LA SIRIO 4a VITTORIA CONSECUTIVA.

by • 18 Febbraio 2013 • TimeOutComments (0)814

 

 

 

Campionato di Pallacanestro Promozione Maschile Girone B

Sirio Basket Scandiano – US Dil. LA TORRE 65-59

 

 

I tabellini

Sirio: Guarino 20, Negri 3, Torelli 7, Ferrarini 3, Farioli 19, Govi 8, Codeluppi 1, Iemmi, Bianchi, Talami 4. All. Tagliavini

La Torre: Sassi 4, Panciroli, Vezzosi 8, Passiatore 9, Ballabeni 2, Galassi 6, Mussini 3, Mazzi 21, Margaria 4, Manari 2. All. Corradini

Parziali: 20-17; 33-33; 51-50; 65-59

Arbitri: Sigg. Pignagnoli e Amedali

Note: Fallo tecnico a Ferrarini (Sirio) e Manari (Torre) per proteste; usciti per falli: Mussini e Manari (Torre).

 

La Sirio vince l’importante sfida contro La Torre e la raggiunge al terzo posto in classifica, anche se la differenza canestri rimane a favore degli ospiti, in virtu del +8 dell’andata.

Le due squadre si presentano alla palla a 2 con alcune defezioni importanti, infatti mancano Guidelli per i padroni di casa e Torreggiani per gli ospiti.

Parte subito forte la Torre che dopo 2 minuti è già sul 1-6, ma Farioli con 5 punti ricuce lo strappo sul 6-6; La Sirio grazie ad alcune buone difese si porta poi in vantaggio sul 16-10, dopodichè coach Corradini ordina la zona: la Sirio forza alcuni tiri e subisce diversi contropiedi dagli ospiti che così tornano subito avanti sul 16-17; il 1° quarto però si chiude con un canestro di Torelli ed uno di Farioli che fissano il punteggio sul 20-17.

Nel 2° quarto la Torre ripropone la zona ed i tiratori Sirio continuano a sparare a salve, in questo modo, grazie anche a 2 canestri da fuori di Passiatore, gli ospiti si riportano in vantaggio di qualche punto; i padroni di casa provano però a rimanere a contatto sfruttando l’arma del contropiede e ci riescono con 2 canestri di Govi, poi una bomba di Torelli ed un canestro di Guarino, fissano il punteggio a metà gara sul 33 pari.

Nel terzo quarto coach Tagliavini si affida ai suoi bomber Guarino (20 e MVP) e Farioli (19): 11 punti consecutivi dei due portano i padroni di casa al massimo vantaggio sul 46-39, poi però si sveglia Mazzi che con 11 punti propizia un paziale di 13-0 che riporta La Torre avanti di 2 sul 46-48, infine un canesto di Govi e 2 liberi di Talami portano all’ultimo riposo sul 51-50.

L’ultimo quarto si apre con un bel tiro di Talami dalla media, poi entrambe le squadre faticano a trovare la via del canestro finche la Sirio con 2 canestri si porta sul 59-54 a 4 minuti dal termine; l’allungo sembra quello decisivo, ma una bomba di Mussini ed un canestro di Mazzi ristabiliscono la partà sul 59-59 a 3′ dalla fine. Qui però sale in cattedra Guarino che prima subisce fallo e mette due liberi, poi conclude un contropiede su palla rubata di Negri, infine 2 liberi di Farioli fissano il risultato sul 65-59 finale.

Quarta vittoria consecutiva per la Sirio che, grazie alla coppia Guarino-Farioli, ben coadiuvata da Govi e Torelli, vince una gara importante che le permetterà di lottare fino alla fine, proporio con La Torre, per la conquista del 3^ posto in vista dei play-off.

Onore al merito anche per gli ospiti che, pur privi del play titolare (Torreggiani), hanno provato fino in fondo a vincere la partita, grazie soprattutto alle ottime prove di Mazzi e Passiatore.

 

G. Tagliavini

 

©2013 Concretamente Sassuolo  Twitter  Facebook

 

Clicca su TimeOut & TimeOut Nba e diventa fan della pagina su Facebook :-)

 

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy