Cookie Policy

Secondo derby e secondo pareggio tra Sportinsieme e Casalgrande

by • 19 Dicembre 2017 • HandballComments (0)591

Campionato regionale pallamano – Serie B maschile

SPORTINSIEME CASTELLARANO – CASALGRANDE 25-25 (p.t. 9-13)

 

SPORTINSIEME: Cocchi, D’Agata, Seghizzi 4, Siracusano 8, Sghedoni 1, Lenzotti 2, Id Ammou Y 3, Vezzelli 3, Lentisco 1, Id Ammou I 1, Locci, Ravazzini M 1, Ravazzini A 1, Diba. All.Esposito.

CASALGRANDE: Barbieri 1, Giubbini E 5, Martucci, Oliva, Pinelli, Giubbini M 12, Mariani, Barresi, Pranzo 4, Lassouli 3, Ricciardo. All.Scorziello.

Esclusioni: Sportinsieme 5, Casalgrande 6.

Rigori: Sportinsieme 3/4; Casalgrande 2/3.

Arbitri Sig.Paone e Sig.Zavagli.

 

Dopo un estenuante testa a testa ancora una volta il derby tra Sportinsieme e Casalgrande finisce in parità: padroni di casa poco cinici mentre gli ospiti fin troppo frettolosi nel momento topico. I ragazzi di mister Esposito tornano a guadagnare punti strappando un pareggio con le unghie e con i denti e mostrando nuovamente che la posizione in classifica non rispecchia i reali valori della squadra. Grazie ad un ottimo Pinelli, le ali non riescono a portare le marcature necessarie per poter piazzare il break decisivo a metà ripresa quando lo Sportinsieme riesce a riagguantare i cugini e a passare momentaneamente davanti. Nel finale mantenendo i nervi saldi i gialloneri riescono a riagguantare un pareggio col solito Siracusano punendo così la troppa fretta degli ospiti nel cercare invano il vantaggio decisivo.

E’ il Casalgrande a partire forte con i fratelli Giubbini che non si lasciano pregare e cominciano a bombardare con le specialità della casa, il tiro dalla distanza o in sottomano, un Cocchi incolpevole. Ci vuole qualche minuto alla difesa per prendere loro le misure, mentre nell’altra metà campo l’attacco fatica a trovare la porta cercando spesso conclusioni forzate o colpendo più volte un attento Pinelli. Il primo tempo termina con un rigore segnato da Giubbini M, per lui saranno ben 12 gol alla fine, il quale manda tutti a bere un the caldo sul +4 Casalgrande. Con le giuste motivazioni i castellaranesi rimettono piede in campo e riprendono da dove avevano lasciato: maglie strette in difesa e buona circolazione palla in attacco. Con questa trama finalmente i ragazzi di mister Esposito riescono a ricucire il gap rimettendo la partita sui giusti binari. Nelle ultime uscite erano stati i primi 10 minuti del secondo tempo a spalancare autostrade per le vittorie degli avversari, ma questa volta con orgoglio, coesione e caparbietà niente è andato storto. Continui sorpassi e controsorpassi caratterizzano gli ultimi minuti di gara fino a quando Pranzo da ala piazza il +2 a 1:48 dalla fine con qualcuno esulta già quando la partita non è ancora terminata. Infatti dall’altra parte prima Vezzelli poi Siracusano riescono a pareggiare i conti (25-25) e a pochi istanti dalla fine Casalgrande manca il bersaglio. Giusto il tempo di arrivare a metà campo quando suona la sirena: un insperato tiro franco di Vezzelli scheggia il palo da quasi 18 metri lasciando per un attimo scorrere un brivido sulle schiene di mezzo palazzetto. Secondo tempo straordinario per i gialloneri che con un parziale di 16-12 riescono a strappare un punto prezioso alla seconda in classifica che come all’andata spreca il pallone decisivo. Bel sabato di pallamano con entrambe le tribune gremite di un pubblico corretto e caloroso, da entrambe le parti, che ha assistito ad una partita combattuta dal primo all’ultimo minuto ove è stato dimostrato che sportività ed efferato agonismo possono ancora coesistere. Per i gialloneri classico saluto sotto la tribuna del pubblico per ringraziare nuovamente il numeroso pubblico presente, per aver condiviso un bel pomeriggio di sport e di unione di tutto il movimento castellaranese.

Finalmente giungono le feste e la fine dell’anno per archiviare subito un inizio stagione sotto le aspettative ma che quantomeno può consentire allo Sportinsieme di togliersi diverse soddisfazioni. Bisogna proseguire con lo spirito visto nel secondo tempo che ultimamente è mancato, mostrando invece un lato nervoso e insolito della squadra, su cui va costruita la seconda parte di campionato. Prossimo appuntamento a Nonantola sabato 20 gennaio alle 16 con l’obbligo di risalire ulteriormente la china e la classifica. Con la speranza di non ritrovare qualcuno ancora bloccato a tavola dopo le feste, Pallamano Sportinsieme Castellarano augura un Felice Natale e un Buon anno nuovo da passare in famiglia o con la squadra, senza dimenticarsi ovviamente di parlare di pallamano.

 

Francesco Vezzelli

 

I risultati:

Jumpers – Modena 31-23

Spartans – Nonantola 29-18

 

La Classifica

 

 

 

 

 

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy