Cookie Policy
Audace Bombers Stefy Basket 2015-2016

SETTIMO SIGILLO PER L’AUDACE, CHE BLINDA IL SECONDO POSTO

by • 17 Marzo 2016 • Promozione, TimeOutComments (0)595

 

Campionato di Pallacanestro Maschile Promozione Girone D

Audace Bombers Stefy Basket – PGS Corticella   72-47

.

.

Tabellini

Audace: Gabrieli 8, Piccinini 4, Brochetto 3, Francia 16, Benetti 12, Poli 1, Lamborghini A. 3, Vittuari 3, Mannini 6, Agnoletti 16. All. Lamborghini R.

Corticella: Marcheselli 1, Vallerin 4, Righetti 6, Sorghini 3, Cocchi 4, Cristiani 6, Nannuzzi, Asciano 10, Tiozzo 13. All. Amanti

Parziali: 18-17; 37-22; 55-32

Arbitri: Bonaga e Conte

.

.

L’Audace per blindare il secondo posto che, in chiave playoff garantisce sempre la “bella” in casa, il Pgs Corticella per alimentare le proprie legittime speranze di permanenza nella categoria e, complice una classifica corta, lanciare un occhio all’ultima piazza che vale la post season. Queste le motivazioni delle due compagini alla palla a due del match del CRB.
.
L’inizio della gara è tutt’altro che spettacolare, con entrambe le squadre piuttosto imprecise al tiro e poco concrete nella costruzione del gioco. Nella seconda metà del quarto la situazione pare sbloccarsi e sono Francia e Agnoletti per i padroni di casa e Tiozzo per gli ospiti a trovare con maggiore regolarità la via del canestro. In questa fase la disputa sembra piuttosto equilibrata, coach Lamborghini striglia i suoi per alcune disattenzioni difensive e si arriva alla prima sirena con la gara in sostanziale parità (18-17 al 10′).
.
Nel secondo quarto, complice un assetto meno spettacolare ma assai più efficace in fase difensiva, i padroni di casa stringono le maglie nella propria metà campo, concedendo agli ospiti due soli canestri dal campo nell’intero quarto e trovando nel giovane Gabrieli un efficace interprete della fase offensiva. Si registra così il primo allungo dei padroni di casa che giungono all’intervallo avanti di 15 lunghezze (37-22 al 20′).
.
Il copione, sostanzialmente, non cambia nella ripresa: i padroni di casa, grazie ad una prestazione corale con la quale sopperiscono alla pesante assenza di Tradii, riescono a mantenere il comando delle operazioni, soprattutto grazie ad un Francia ispiratissimo che riesce a trovare con continuità la via del canestro anche quando il passaggio alla difesa a zona ordinata da coach Amanti sembrava avere fatto inceppare il meccanismo. Gli ospiti, però, non demordono e grazie al già citato Tiozzo e ad Asciano tentano di contenere il divario. Finisce 72-47.
.
Nel prossimo turno, l’ultimo della stagione regolare, l’Audace farà visita al Montevenere, mentre il Pgs Corticella ospiterà Calderara.

.

.

Jacopo Mannini

.

Iscriviti a TimeOut Basketball e seguici su Facebook

.

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy