Cookie Policy

This is BNBA: Baricella sfiora quota 100, Spartans battuti

by • 18 Gennaio 2019 • Promozione, TimeOutComments (0)67

Promozione, girone D – 15^ giornata

Bianconeriba Baricella – Spartans Ferrara 96-58

(30-20, 48-34, 70-42) 

 

I tabellini

Baricella: Cuoghi 15, Ballarin 5, Barbieri 14, Frazzoni 8, Sitta 20, Lenzi (K) 4, Villani P. 5, Mantovani 3, Donati 14, Minozzi 8. All. Calandriello, 1° Ass. Gualandi

Spartans: Roversi 5, Dell’Uomo 6, Virgili 15, Marabini 7, Merlo, Molea 4, Soriani 2, Baruffa, Ciliberti (K) ne, Marzola, Villani F. 14, Santini 5.

Arbitri: Gubellini S. (BO) – Albertazzi M. (BO)

Segnapunti: Rossi G. (BO)

Cronometrista: Frazzoni G. (BO)

Spettatori: 100 ca.

 

18.01.2019, Palazzetto dello Sport, Baricella (BO) – Netta vittoria casalinga dei Bianconeriba, che chiudono a +38 sugli Spartans ribaltando la gara di andata e cancellando la delusione di Comacchio.

Ferraresi senza Zanolli, baricellesi che recuperano i tanti indisponibili tra cui capitan Lenzi, che torna a vestire i gradi dopo settimane di (lieto) stop per la nascita della figlia Vittoria.

Concentrazione e tenuta difensiva: questo chiedono i coach Calandriello e Gualandi, ma nel primo periodo è soprattutto l’attacco a girare a mille, grazie a un Barbieri incontenibile (9 punti in 10′ per il #8 bianconero), che porta Baricella sul 9-4 a 7’30”. Spartans si affidano a Virgili (10 nel primo periodo), ma Sitta, Minozzi e Frazzoni ingranano la quinta e Baricella piazza il break per il 22-9. Reazione degli ospiti, che con il 2/2 di Molea trovano il 29-20 dopo un quarto di asfissia.

Secondo periodo cruciale per i baricellesi, memori dei 35 punti subiti a Comacchio, e pronta arriva la reazione: Villani P. e Sitta fanno 7-2 di parziale, con capitan Ciliberti a chiedere timeout sul 37-22; timeout che paga, perchè arriva la contro-replica ospite con la coppia Virgili-Villani F., che prontamente piazzano un 0-6 capace di riportare Spartans sul -9 a 4′ dall’intervallo. Baricella va in rotazione, Cuoghi risponde presente e rispedisce al mittente tutti i nuovi tentativi ospiti, insieme alla tripla di Ballarin, che permette ai padroni di casa di incrementare sul +14 all’intervallo.

Ritorno in campo decisivo per i bolognesi, vogliosi di riscatto e di ribaltare il -12 dell’andata: detto fatto, con Baricella a piazzare un perentorio 12-0 in 4′, e Spartans a tentare la carta della zona per cercare di placare la furia cestistica di casa. Niente da fare, solo Villani F. ingaggia un bel duello con Frazzoni a colpi di cesti e giocate spettacolari, ma ormai la partita è andata, e la tripla di Minozzi  scrive il 65-39 da cui Ferrara faticherà a rialzarsi.

Ultimo quarto di accademia, in cui va sottolineata la prova di Donati che, dalla distanza, ne segna 4 facendo scollinare a Baricella quota 90, per 2 punti ottimi in chiave classifica, in attesa delle gare di Lions e Peperoncino, dirette rivali per la parte alta della classifica.

Prossima gara dei Bianconeriba venerdì 1 febbraio alle 21:30, ancora in casa contro i Lions Cento, mentre Spartans proveranno a violare il campo del Peperoncino Basket, sabato 2 febbraio alle 20:30.

 

 

Lorenzo Gualandi

Iscriviti a TimeOut Basketball

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy