Cookie Policy
fiorano 2016-2017

Un cinico Fiorano supera la Bagnolese ed agguanta il terzo posto in classifica

by • 2 Aprile 2017 • A.C. Fiorano, ConcretaCalcioComments (0)788

Campionato di Eccellenza Girone A

A.C. Fiorano – GS Bagnolese ASD 2-1

Marcatori: Tardini (F) al 5° pt; Zampino (B) al 7° pt; Gamberini (F) al 24° st

 

 

Fiorano: Bonadonna, Cosata, Baldoni, Saetti Baraldi, Sentieri, Nicoletti, Alicchi, Cavallini, Gamberini (31° st Sorbelli), Ansaloni, Tardini. A disp: D’Arca, Guidetti, Falcone, Cattabriga, Nichola, Grieco. Allenatore: Fontana

Bagnolese: Reggiani, Bucci (40°st Capilucchi), Macca, Bonacini, Oliomarini, Bulaj (25°st Cilloni), Lucchini, Carlini, Tenaglia (9°st Bedogni), Zampino, Barilli. A disp: Giovannini, Furloni, Lucano, Pozzi. Allenatore: Siligardi

Arbitro: Pilato da Forlì.

Collaboratori: De Lorenzi e Rignanese

.

.

Avvio spumeggiante al Sassi con il Fiorano che va in vantaggio al 5°. Un cambio di campo attiva Cavallini che calibra un cross col contagiri per Tardini preciso ad insaccare di testa. Il pareggio arriva dopo due minuti: una lunghissima rimessa laterale trova Zampino libero in area, perfetto a stoppare di petto e colpire con una spettacolare rovesciata che si infila nell’angolino. Le rimesse lunghe di Macca creano scompiglio e al 12° liberano nuovamente Zampino il cui diagonale non inquadra lo specchio.

Gli animi si spegono fino al 26° quando Barilli recupera palla e tenta da fuori area senza trovare la porta. Il Fiorano replica al 32° con un tiro centrale di Alicchi.

Il Fiorano è rimaneggiato e la Bagnolese, maggiormente assetata di punti, riesce a prendere campo rendendosi nuovamente pericolosa con Zampino, che al 40° a due passi da Bonadonna sciupa malamente.

Gli ospiti parton forte anche nel secondo tempo. Zampino è scatenato ma Bonadonna dice no al suo diagonale ravvicinato. La sfida prosegue sul successivo calcio d’angolo: Zampino schiaccia un gran destro al volo ma Bonadonna è miracoloso nel volare e respingere. Al 9° è invece il Fiorano a sprecare con Sentieri, che tutto solo su calcio d’angolo colpisce male di testa e non trova la porta.

Stessa sorte per Oliomarini della Bagnolese che svetta al 12° ma conclude alto.

Nel momento migliore della Bagnolese è però il Fiorano a trovare la rete al 24° grazie a un tap-in di Gamberini che arriva per primo su un pallone vagante, dopo che Reggiani aveva respinto un cross di Ansaloni.

É un colpo da K.O. per la Bagnolese che non riesce più a rendersi pericolosa e non trova i punti salvezza che cercava, mentre il Fiorano raggiunge il terzo posto in classifica.

.

.

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy