Cookie Policy
vico basket official 2017-2018

Un Vico Basket in gran spolvero rifila una pesante sconfitta a Cortemaggiore

by • 12 Febbraio 2018 • Promozione, TimeOutComments (0)261

Promozione Girone A

Vico Basket – Ira Tenax Cortemaggiore 82-54

(19-12; 39-21; 56- 36; 82-54)

 

Vico Basket: Calzi 3, Lavega 2, Caggiati, Baratta, Asta S. 12, Bozzetto 5, Zucchi 11, Rastelli 8, Asta G. 8, Guerra 17, Adama 10, Cristini 6. All. Caggiati, Ass. Malato

Cortemaggiore: Avanzi 9, Betti 10, Villani 3, Gelmini 1, DI Stefano 9, Poggi 3, Stecconi 3, Markovic 4, Righi 1, Zanangeli 2, Tommei 4, Antoniazzi 5. All. Fiesolani.

Arbitri: Piedimonte, Fichera.

 

 

“Quanto è fico questo Vico” si recitava agli albori della nascita della società cestistica di Vicofertile. Così è tornato ad essere ieri sera tra le mura amiche del Palamoisè, con una prestazione ai limiti della perfezione, dopo un periodo buio in cui sembravano minate le certezze che la squadra si era costruita nell’ ottimo girone di andata.

Padroni di casa che fanno intravedere sin da subito la voglia e la grinta di una squadra pronta a risollevarsi: emblema di ciò, l’ottimo Rastelli che domina il primo quarto spazzando sotto canestro tutto ciò che gli capita a tiro. Coach Caggiati trova energia e punti anche dalla panchina con Guerra, Adama e l’intramontabile Zucchi, che danno il primo vero strappo alla partita. Vico in controllo, Cortemaggiore in evidente affanno: squadra che sembra essere l’ombra della compagine che ha battagliato nella combattutissima e bellissima partita del girone di andata. Si va alla pausa lunga con Vico che conduce per 39-21.

Terzo quarto in cui Cortemaggiore aumenta l’intensità (e i colpi proibiti) per riuscire a rientrare portando alle espulsioni di Tommei (per somma di antisportivi) e di Markovic. I ragazzi di coach Caggiati bravi a non perdere la testa e a non reagire alle provocazioni, rimanendo in controllo e portandosi sul +20. Le incursioni di Guerra e dei gemelli Asta mettono in banca il risultato chiudendo i conti. Vittoria fondamentale per i galletti in ottica playoff contro una diretta contender in attesa del prossimo turno, in casa dell’imbattuta e dominatrice del campionato, Cus Parma.

 

Mvp: Rastelli

 

 

Enrico Iannotti

 

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy