Cookie Policy

Uno strepitoso Minozzi condanna il Navile alla sconfitta

by • 26 Dicembre 2018 • Promozione, TimeOutComments (0)124

Promozione Girone D

BIANCONERIBA BARICELLA – NAVILE BASKET 79-72

(21-24; 41-40; 60-64)

 

BIANCONERIBA: Sitta M. 19, Minozzi G. 18, Frazzoni L. (Cap.) 17, Donati J. 8, Ballarin M. 6, Barbieri L. 5, Villani P. 4, Cuoghi M. 2, Mantovani M., Furlanetto F., Samoré E. All.re Calandriello G.

NAVILE: Pasquali M. 16, Martelli S. 16, Missoni A. 11, Accorsi F. 10, Castagna M. 9, Riccobaldi L. (Cap.) 3, Lombardo L. 2, Lazzari R. 2, Magi G. 1, Bordonaro L., Grilli S. All.re Corticelli M.

Arbitri: Bonaga e Falchieri

 

Finisce male il 2018 del Navile Basket, che dopo 8 vittorie consecutive cade a Baricella sul campo del Bianconeriba.
Partita bellissima, con grandi giocate, in cui Baricella ha rischiato di crollare, ma il Navile non ha avuto il killer instinct per chiudere la gara ed è stata punita nella volata finale.
Cronaca: quintetto Navile con Roberto Lazzari, Matteo Pasquali, Federico Accorsi, Simone Martelli e Andrea Missoni, ai quali Coach Calandriello contrappone Frazzoni, Sitta, Donati, Barbieri e Minozzi.
La partita comincia con un bel canestro di Missoni dalla media distanza, seguito da un arresto e tiro di Donati.
2 liberi di Martelli e altri 2 canestri di Missoni, assieme al primo cesto della gara di Frazzoni, danno il 4-8 al Navile.
Accorsi con 2 liberi allunga, mentre dietro il Navile concede troppi tiri liberi, che Baricella trasforma con precisione (4/4 di Sitta e Frazzoni).
Sitta infila la tripla del sorpasso, 11-10, ma Pasquali replica in entrata, seguito da un canestro e fallo di Missoni e una tripla di Martelli, per l’11-18 Navile.
Un altro canestro di Pasquali fa 11-20, ma Frazzoni dall’angolo trova una pazzesca carambola che vale il 14-20.
Lo stesso Frazzoni con 2 liberi accorcia sul 16-20, Pasquali nella stessa maniera fa 16-22.
Villani trova un canestro di furbizia, Chiapparini 2 liberi, Sitta un canestro e fallo per il 21-24, punteggio che chiude il primo quarto.
Nel secondo quarto cominciano le difese tattiche, Baricella alterna la zona 2-3 e la 3-2.
Pasquali segna subito, Villani fa 2/2 ai liberi, Castagna e Riccobaldi con 2 triple danno il massimo vantaggio al Navile sul 23-32.
Ballarin colpisce con 2 triple che fanno molto male, unitamente a un libero di Barbieri.
Martelli ancora da 3 restuisce un piccolo vantaggio al Navile, ma Sitta è scatenato e Baricella si avvicina, fino alla tripla di Minozzi che fa 36-35.
Lazzari replica in penetrazione, 36-37, Sitta con 2 liberi fa 38-37, Accorsi da 3 segna il 38-40, ma nell’ultima azione del quarto Donati viene dimenticato in angolo e da 3 punti il numero 55 locale realizza il 41-40, punteggio con il quale si va all’intervallo lungo.
Il Navile deve stringere le maglie in difesa, ma l’inizio del terzo quarto è favorevole a Baricella, che con Sitta e un’altra tripla di Donati si porta immediatamente sul 46-40, costringendo il Navile al time out.
Dal minuto di sospensione escono benissimo Castagna e Martelli, che segnano 2 triple consecutive e pareggiano a quota 46.
Sitta da 3 riporta avanti Baricella, Pasquali e Missoni replicano, Frazzoni fa 51-50, Minozzi da 3 per il 54-50, Pasquali col canestro e fallo riporta a -1 il Navile, 54-53.
Frazzoni riporta a +3 Baricella, ma 2 liberi di Martelli e una tripla di Accorsi ridanno il vantaggio al Navile, 56-58.
Martelli arrotonda a 59, Sitta fa -1, 58-59, Accorsi un 2/2 per il 58-61.
Frazzoni, un tap in di Martelli e un libero di Magi fissano il punteggio sul 60-64 Navile a fine terzo quarto.
Ultimo periodo che comincia bene per i biancorossi: Lombardo ruba palla e in solitaria realizza il layup del 60-66, Barbieri in entrata realizza il 62-66, Pasquali da 3 regala il 62-69.
Dopo un libero di Barbieri si resta sul 63-69 per quasi 4’, le difese lavorano alla grande e gli attacchi battono in testa.
Il Navile spreca ai liberi, facendo uno 0/4 sanguinoso che macchia il fin lì ottimo 16/18.
E quando non uccidi la partita vieni punito: Minozzi segna 2 triple consecutive, pareggiando a quota 69, poi sull’ennesimo attacco a vuoto degli ospiti segna ancora da 3, 72-69 a 1’50” dalla fine.
Una grande difesa per parte e a 1’ dalla fine Castagna pareggia la partita con una grande tripla centrale.
Altro attacco di Baricella, stavolta Minozzi esce in angolo e in un amen scocca la tripla del 75-72.
Il Navile dall’altra parte costruisce un altro buon tiro per Castagna, che purtroppo stavolta non realizza.
Il fallo sistematico del Navile viene punito da Cuoghi e Frazzoni, che con un 4/4 ai liberi consegnano la vittoria a Baricella 79-72.
Nel prossimo turno il Navile ospiterà Gallo, sabato 5 gennaio 2019 alle 19, mentre Baricella renderà visita alla Vis 2008 Ferrara, giovedì 3 gennaio alle 21:20.

Mario Corticelli

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy